Liga Leumit 1998-1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Liga Leumit 1996-1997
Competizione Liga Leumit
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 58a
Organizzatore IFA
Date dal 22 agosto 1998
al 29 maggio 1999
Luogo Israele Israele
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Hapoel Haifa
(1º titolo)
Retrocessioni Hapoel Tzafririm Holon
Hapoel Beit She'an
Maccabi Giaffa
Statistiche
Miglior marcatore Polonia Andrzej Kubica (21)
Incontri disputati 240
Gol segnati 745 (3,1 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1997-1998 1999-2000 Right arrow.svg

La Liga Leumit 1998-1999 è stata la 58ª edizione della massima divisione del campionato israeliano di calcio.

Fu l'ultima edizione in cui la prima divisione del campionato venne denominata "Liga Leumit", prima dell'istituzione della Ligat ha'Al.

Il torneo si svolse con la consueta formula del girone all'italiana con partite di andata e ritorno tra le 16 squadre partecipanti, per un totale di 30 giornate.

In vista della riduzione del numero dei club della massima serie a 14, a partire dalla stagione successiva, furono previste tre retrocessioni in seconda divisione e una sola promozione da quest'ultima.

Il campionato ebbe inizio il 22 agosto 1998 e si concluse il 29 maggio 1999 con la vittoria dell'Hapoel Haifa (primo titolo).

Capocannoniere del torneo fu il polacco Andrzej Kubica (primo miglior marcatore non israeliano), del Maccabi Tel Aviv, con 21 goal.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città
Beitar Gerusalemme Gerusalemme
Bnei Yehuda Tel Aviv
Hapoel Beit She'an Beit She'an
Rosso e Nero.png Hapoel Gerusalemme Gerusalemme
Hapoel Haifa Haifa
Hapoel Kfar Saba Kfar Saba
Hapoel Tzafririm Holon Holon
Hapoel Petah Tiqwa Petah Tiqwa
Hapoel Tel Aviv Tel Aviv
H. Rishon LeZion Rishon LeZion
Ironi Ashdod Ashdod
Maccabi Haifa Haifa
Maccabi Herzliya Herzliya
Maccabi Giaffa Giaffa
Macc. Petah Tiqwa Petah Tiqwa
Maccabi Tel Aviv Tel Aviv

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Campione di IsraeleCoppacampioni.png 1. Hapoel Haifa 71 30 22 5 3 66 23 +43
Coppauefa.png 2. Maccabi Tel Aviv 63 30 20 3 7 77 32 +45
Coppa Intertoto.svg 3. Maccabi Haifa 60 30 19 3 8 62 24 +38
4. Beitar Gerusalemme 57 30 17 6 7 67 33 +34
Coppauefa.png[1] 5. Hapoel Tel Aviv 52 30 15 7 8 45 26 +19
6. Hapoel Petah Tiqwa 46 30 13 7 10 54 47 +7
7. H. Rishon LeZion 42 30 12 6 12 58 60 -2
8. Hapoel Kfar Saba 39 30 11 6 13 47 66 -19
9. Rosso e Nero.png Hapoel Gerusalemme 38 30 11 5 14 35 52 -17
10. Macc. Petah Tiqwa 37 30 10 7 13 45 45 0
11. Bnei Yehuda 36 30 10 6 14 43 51 -8
The death.svg[2] 12. Ironi Ashdod 36 30 9 9 12 40 49 -9
13. Maccabi Herzliya 35 30 10 5 15 31 42 -11
1downarrow red.svg 14. Hapoel Tzafririm Holon 34 30 8 10 12 35 38 -3
1downarrow red.svg 15. Hapoel Beit She'an 18 30 5 3 22 25 83 -58
1downarrow red.svg 16. Maccabi Giaffa 10 30 2 4 24 15 73 -58

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore Squadra Gol
Polonia Andrzej Kubica Maccabi Tel Aviv
21
Israele Motti Kakoun Hapoel Petah Tiqwa
20
Israele Amir Turgeman Ironi Ashdod
19
Israele Yaniv Abargil Maccabi Haifa
17
Israele Avi Nimni Hapoel Tel Aviv
17
Israele Kobi Refua Bnei Yehuda
17
Israele Nir Sevilia Hapoel Petah Tiqwa
17

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hapoel Tel Aviv qualificato in Coppa UEFA in quanto vincitore della Coppa di Stato 1998-1999.
  2. ^ Al termine della stagione, l'Ironi Ashdod si fuse con l'Hapoel Ashdod, costituendo l'Ashdod.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio