Moadon Kaduregel Hapoel Kfar Saba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Hapoel Kfar Saba
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde e Bianco.png verde-bianco
Dati societari
Città Kfar Saba
Paese Israele Israele
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Israel.svg IFA
Campionato Liga Alef
Fondazione 1928
Presidente Kobi Levite
Allenatore Tomer Kashtan
Stadio Levita
(7.000 posti)
Sito web www.hapoel-kfs.org
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato israeliano
Trofei nazionali 3 Coppe di Stato
Si invita a seguire il modello di voce

Il Moadon Kaduregel Hapoel Kfar Saba (in ebraico: מועדון כדורגל הפועל כפר סבא?), noto come Hapoel Kfar Saba, è una società calcistica di Kfar Saba (Israele) militante nella Liga Leumit, la seconda serie del campionato di calcio israeliano.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'Hapoel Kfar Saba visse il proprio periodo d'oro vissuto a cavallo tra gli anni settanta e il 1982: durante tali anni, l'Hapoel Kfar Saba vinse due Coppe di Israele (1974-75, 1979-80) e il primo (e, ad oggi, unico) titolo nazionale nel campionato 1981-1982.

Nella stagione successiva, l'Hapoel Kfar Saba non seppe difendere il titolo, giungendo addirittura ultimo e venendo così retrocesso in Liga Artzit.

L'Hapoel Kfar Saba (in divisa monocromatica) contro lo Shimshon Tel Aviv, durante il vittorioso campionato 1981-1982.

Riuscì, comunque, a tornare prontamente nella massima serie, anche se il livello del club si era ormai nettamente abbassato. Dopo un'ultima Coppa di Stato nel 1989-90, l'Hapoel Kfar Saba trascorse un decennio di alti e bassi tra prima e seconda divisione. Tra il 2000-01 e il 2004-05 l'Hapoel è rimasto per 4 stagioni consecutive in seconda divisione, rischiando grosso all'indomani del ritorno in Ligat ha'Al, nella stagione 2005-2006, quando aveva appena 10 punti dopo le prime 20 partite. L'arrivo in panchina di Eli Ohana e di nuovi innesti nella rosa hanno permesso all'Hapoel di conquistare, all'ultima giornata, un'insperata salvezza.

Dopo l'ottavo posto nella stagione 2006-2007, l'Hapoel Kfar Saba retrocesse, al termine del campionato 2007-2008 in Liga Leumit: giunto a pari punti (37) con il Maccabi Petah Tiqwa, l'Hapoel si classificò comunque al penultimo posto per la peggior differenza reti, venendo così relegato in seconda divisione insieme al Maccabi Herzliya.

Nel 2009-2010, l'Hapoel giunse terzo nel campionato di Liga Leumit, venendo così promosso allo spareggio contro la terz'ultima classificata dei play-out di prima divisione: qui, tuttavia, fu battuto per 1-0 dall'Hapoel Ramat Gan e costretto, di conseguenza, alla permanenza in seconda serie.

Nel 2010-2011, ad un nuovo terzo postò in Liga Leumit è seguita, per l'Hapoel Kfar Saba, una nuova sconfitta nello spareggio contro la terz'ultima classificata della Ligat ha'Al, l'Hapoel Petah Tiqwa (vittorioso per 4-1 in casa e 1-0 a Kfar Saba), che ha costretto i bianco-verdi a un'ulteriore campionato di seconda serie.

Dal campionato successivo, tuttavia, il livello della squadra diminuisce sensibilmente. Al termine della stagione 2012-2013, l'Hapoel Kfar Saba si classifica al penultimo posto, retrocedendo così in Liga Alef.

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

1981-82
1974-75, 1979-80, 1989-90

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio