Legends of the Dark Knight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Batman: Legends of the Dark Knight
fumetto
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Editore DC Comics
Collana 1ª ed. Legends of the Dark Knight
1ª edizione novembre 1989 – marzo 2007
Periodicità mensile
Albi 215 (completa)

Batman: Legends of the Dark Knight, nota anche come Legends of the Dark Knight, è stata una rivista antologica edita dalla DC Comics dal 1989 al 2007 per 215 numeri.[1]

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La testata, la prima dai tempi dello Swamp Thing di Moore-Bissette-Totleben a non presentare il bollino della Comics Code Authority, ha presentato archi narrativi autoconclusivi di 3/5 albi che formano delle saghe complete realizzati da autori estranei alle serie ufficiali di Batman o che volevano andare oltre i limiti imposti dal Comics Code al fine di realizzare storie più adulte ed esplorare e approfondire quegli aspetti della saga di Batman che spesso vengono trascurati nelle serie regolari.[1][2] In Italia le avventure della testata vennero presentare prima sulla testata Batman edita dalla Glénat,[3] quindi su una testata periodica apposita, Le leggende di Batman, edita dalla Play Press, e poi in volumi con archi narrativi completi.[2]

Elenco degli archi narrativi[modifica | modifica wikitesto]

Annual[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle storie della serie regolare, ci sono gli Annual, ovvero albi speciali stagionali:

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Legends of the Dark Knight è anche il titolo di un episodio della serie animata Batman: Gotham Knights.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Batman: Legends of the Dark Knight :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 03 ottobre 2017.
  2. ^ a b Le Leggende di Batman, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 03 ottobre 2017.
  3. ^ Glénat, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 03 ottobre 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics