Lee Hsien Loong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lee Hsien Loong
Lee Hsien Loong - 20101112.jpg

Primo ministro di Singapore
In carica
Inizio mandato 12 agosto 2004
Predecessore Goh Chok Tong

Vice Primo ministro di Singapore
Durata mandato 28 novembre 1990 –
12 agosto 2004
Vice di Goh Chok Tong
Predecessore Goh Chok Tong
Successore Shunmugam Jayakumar

Ministro delle Finanze di Singapore
Durata mandato 10 novembre 2001 –
1º dicembre 2007
Predecessore Richard Hu
Successore Tharman Shanmugaratnam

Segretario generale del Partito d'Azione Popolare
In carica
Inizio mandato 3 dicembre 2004
Predecessore Goh Chok Tong

Dati generali
Partito politico Partito d'Azione Popolare
Professione Generale di brigata
Firma Firma di Lee Hsien Loong
Lee Hsien Loong
Brigadier-General Lee Hsien Loong, Chief-of-Staff (General Staff) of the Singapore Armed Forces, in 1984.jpg
Lee Hsien Loong in uniforme durante il servizio militare
NascitaSingapore, 10 febbraio 1952
Mortevivente
Dati militari
Paese servitoFlag of Singapore.svg Singapore
Forza armataEsercito di Singapore
Anni di servizio1971-1984
GradoGenerale di brigata
voci di militari presenti su Wikipedia

Lee Hsien Loong (Singapore, 10 febbraio 1952) è un generale e politico singaporiano, primo ministro di Singapore dal 12 agosto 2004, dopo una lunga carriera governativa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del primo ministro Lee Kuan Yew, padre fondatore della Repubblica di Singapore, studiò presso le Università di Cambridge e di Harvard.

Entrò nell'esercito, terminando la carriera militare nel 1984, col grado di generale di brigata.

Cominciò così la carriera politica, entrò nel governo negli anni ottanta del XX secolo, fu vice-premier di Goh Chok Tong dal 1993, dal quale successe il 12 agosto 2004.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce con Diamanti dell'Ordine del Sole del Perù (Perù) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce con Diamanti dell'Ordine del Sole del Perù (Perù)
— 22 novembre 2008
Medaglia per il giubileo d'oro del sultano del Brunei (Brunei) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per il giubileo d'oro del sultano del Brunei (Brunei)
— 5 ottobre 2017[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Agong attends Sultan of Brunei's Golden Jubilee royal banquet, su nst.com.my, 7 ottobre 2017. URL consultato il 25 agosto 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN274069438 · ISNI (EN0000 0003 8412 3050 · LCCN (ENn2002091875 · GND (DE171879163 · WorldCat Identities (ENn2002-091875