Tony Tan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tony Tan Keng Yam
Tony Tan Keng Yam cropp.jpg

Presidente di Singapore
Durata mandato 1º settembre 2011 –
31 agosto 2017
Capo del governo Lee Hsien Loong
Predecessore Sellapan Ramanathan
Successore Halimah Yacob

Ministro della Sicurezza e della Difesa
Durata mandato 1º agosto 2003 –
1º settembre 2005
Capo del governo Lee Hsien Loong
Predecessore -
Successore Shunmugam Jayakumar (Sicurezza Nazionale)

Vice Primo Ministro di Singapore
Durata mandato 1º agosto 1995 –
1º settembre 2005
Capo del governo Goh Chok Tong
Lee Hsien Loong
Predecessore Ong Teng Cheong
Successore Wong Kan Seng

Ministro della Difesa
Durata mandato 1º agosto 1995 –
1º agosto 2003
Capo del governo Goh Chok Tong
Predecessore Lee Boon Yang
Successore Teo Chee Hean

Ministro dell'Educazione
Durata mandato 1º gennaio 1985 –
29 dicembre 1991
Capo del governo Lee Kuan Yew
Goh Chok Tong
Predecessore Goh Keng Swee
Successore Lee Yock Suan

Ministro delle Finanze
Durata mandato 24 ottobre 1983 –
1º gennaio 1985
Capo del governo Lee Kuan Yew
Predecessore Lee Kuan Yew
Successore Richard Hu

Membro del Parlamento
per Sembawang GRC
Durata mandato 4 settembre 1988 –
6 maggio 2006
Predecessore -
Successore Khaw Boon Wan

Membro del Parlamento
per Sembawang SMC
Durata mandato 11 febbraio 1979 –
3 settembre 1988
Predecessore Teong Eng Siong
Successore -

Dati generali
Partito politico Partito d'Azione Popolare (fino al 2011)
Indipendente (dal 2011)
Università Università Nazionale di Singapore
Massachusetts Institute of Technology
Università di Adelaide

Tony Tan Keng Yam (Singapore, 7 febbraio 1940) è un politico singaporiano, Presidente di Singapore dal settembre 2011 all'agosto 2017.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce Onorario dell'Ordine del Bagno (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce Onorario dell'Ordine del Bagno (Regno Unito)
— 24 ottobre 2014[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo, su todayonline.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN227756618 · ISNI (EN0000 0003 6363 3115 · LCCN (ENno2012007627