Le nozze in villa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le nozze in villa
Lingua originaleitaliano
Genereopera buffa
MusicaGaetano Donizetti
LibrettoBartolomeo Merelli
Fonti letterarieDie deutschen Kleinstädter (I provinciali tedeschi), di August von Kotzebue
Atti2
Epoca di composizione1819
Prima rappr.1820-1821
TeatroTeatro Vecchio di Mantova
Personaggi
  • Sabina, giovane ragazza (mezzosoprano)
  • Trifoglio, maestro di scuola (basso)
  • Claudio giovane benestante (tenore)
  • Don Petronio, padre di Sabina (basso)
  • Anastasia (Contralto)

Le nozze in villa è un'opera buffa in due atti composta da Gaetano Donizetti su libretto di Bartolomeo Merelli. Non si conosce la data esatta della prima rappresentazione, sicuramente avvenne durante la stagione del carnevale nell'anno 1820 o 1821 presso il Teatro Vecchio di Mantova. L'opera non riscosse successo.

Donizetti la compose nel 1819 e il soggetto è tratto dall'opera teatrale Die deutschen Kleinstädter (I provinciali tedeschi) di August von Kotzebue.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La giovane Sabina è innamorata di Claudio ma è corteggiata da Trifoglio, un maestro di scuola, a cui il padre di lei Don Petronio l'ha proposta in sposa. Per dissimulare il suo amore la ragazza fa passare un ritratto del giovane Claudio come quello del Re e quindi alla sua apparizione nel villaggio questi viene trattato come un sovrano. Dopo varie incomprensioni e fraintendimenti Trifoglio decide di rinunciare alla mano della ragazza, anche perché viene a sapere che la dote non consiste in denaro ma in paccottiglia varia. Claudio, che invero è un ricco proprietario terriero, decide allora di sposare la ragazza rinunciando alla dote.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • William Ashbrook, prima edizione in lingua inglese: Donizetti and his Operas, Cambridge University Press, 1982, trad. it. di Luigi Della Croce, Donizetti. Le opere, EDT, Torino 1987, pp. 68, 286 - ISBN 88-7063-047-1
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica