Le avventure di Taddeo l'esploratore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le avventure di Taddeo l'esploratore
Titolo originale Las aventuras de Tadeo Jones
Paese di produzione Spagna
Anno 2012
Durata 92 min
Rapporto 2,35:1
Genere animazione, avventura
Regia Enrique Gato
Sceneggiatura Javier López Barreira, Jordi Gasull, Gorka Magallón, Ignacio del Moral, Neil Landau
Produttore Jordi Gasull, Nicolas Matji, Edmon Roch
Casa di produzione Spettacolo Lightbox, Telecinco Cinema, El Toro Immagini
Distribuzione (Italia) Eagle Pictures
Musiche Zacarías M. de la Riva
Scenografia Carlos Faruolo
Jaime Fernández
Storyboard Enrique Gato
Animatori Enrique Gato
Doppiatori italiani

Le avventure di Taddeo l'esploratore (Las aventuras de Tadeo Jones) è un film d'animazione spagnolo diretto da Enrique Gato. Il film, che è uscito in Spagna il 31 agosto 2012 in formato 3D stereoscopico, è la prima produzione animata di Telecinco Cinema insieme a El Toro Immagini, distribuito dalla Paramount Pictures.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Taddeo, un bambino orfano, sogna di essere un esploratore, desiderio che ha anche quando diventa adulto e fa il muratore. La sua avventura inizia per caso prendendo il posto del suo amico professor Humbert, che sarebbe dovuto partire per portare una tavoletta che potrebbe essere la chiave per la città perduta di Paititi e per il leggendario tesoro degli Inca.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il successo del cortometraggio uscito nel 4 novembre 2004 si è pensato di fare un adattamento cinematografico in stile Indiana Jones.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Taddeo Jones: protagonista, sognatore e appassionato dell'archeologia.

Jeff: il cane di Taddeo.

Sara Lavrof: è la figlia del professore Lavrof.

Belzoni: il pappagallo di Sara.

Professor Lavrof: Padre di Sara, archeologo famoso nel mondo.

Freddy: guida peruviana, che accompagna i protagonisti.

Kopponen: il cattivo cacciatore di tesori.

Professor Humbert: direttore del Metropolitan Museum di Chicago.

Max Mordon: famoso e ambizioso archeologo.

Ispirazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il film e i personaggi sono stati ispirati soprattutto da Indiana Jones e anche da altri film di avventura.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 giugno 2012 il film fu presentato al Annecy International Animated Film Festival, il film è uscito nelle sale cinematografiche spagnole il 31 agosto 2012 mentre in Italia per l'11 aprile 2013.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il budget del film è di 8 milioni di euro mentre il film ha incassato in spagna 45 milioni di euro e in america ha incassato 60,8 milioni di dollari.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha avuto recensioni positive da parte della critica spagnola. Fausto Fernandez, il Fotogramma rivista di cinema spagnolo, ha messo un punteggio di tre stelle su cinque, definendolo il miglior film della storia d'animazione spagnolo, dove approvato grafica di qualità, i personaggi che condividono, hanno detto che è un peccato con i brani scelti. Ha aggiunto che non ha nulla da invidiare titoli con budget più grande a causa di cartoni animati.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Dopo questo adattamento cinematografico, uscirà nel 2017 il sequel Taddeo Jones: Il ritorno dell'Eroe. Il film è co-diretto da Enrique Gato e David Alonso, e scritto da Jordi Gasull, Javier Barreira e Neil Landau, il film sarà distribuito in tutto il mondo dalla Paramount Pictures.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]