L'ultimo capodanno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'ultimo capodanno
L'ultimo capodanno.JPG
Titoli di testa
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1998
Durata100 min
Generegrottesco
RegiaMarco Risi
SoggettoNiccolò Ammaniti
SceneggiaturaMarco Risi
Niccolò Ammaniti
ProduttoreMaurizio Tedesco
Distribuzione in italianoIstituto Luce
FotografiaMaurizio Calvesi
MontaggioFranco Fraticelli
Effetti specialiZed SFX
Proxima
MusicheAndrea Rocca
ScenografiaLuciano Ricceri
CostumiMaurizio Millenotti
TruccoFranco Corridoni
Interpreti e personaggi

L'ultimo capodanno è un film del 1998, diretto da Marco Risi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film è suddiviso in vari episodi grotteschi, ambientati durante l'ultimo giorno dell'anno. Ci sono due ragazzi in cerca di droga, tre ladri che tentano di svaligiare lo studio di un avvocato sadomaso, una famigliola felice e apparentemente tranquilla, una moglie che scopre per caso il tradimento del marito con una sua amica, un'anziana contessa che organizza un veglione nel proprio appartamento con tanto di giovane gigolò e una donna che decide di togliersi la vita, ingerendo diverse pastiglie, perché non si rassegna all'assenza del marito, disperso in Cambogia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

L'ultimo capodanno è tratto dal racconto L'ultimo capodanno dell'umanità di Niccolò Ammaniti, pubblicato nella raccolta Fango.

La maggior parte delle scene vennero girate a Roma.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato inizialmente distribuito in Italia nel marzo 1998, ma a soli tre giorni dall'uscita il regista Marco Risi decise di ritirarlo dalle sale per la scarsa attenzione del pubblico, dovuta, a suo dire, al lancio sbagliato dell'opera.[1]

Il lungometraggio venne fatto nuovamente uscire nelle sale un anno più tardi.[2]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Morando Morandini giudica l'opera come una «commedia corale (...) sotto il segno di una ridondanza cannibalesca non sempre controllata».[3]

Valerio Caprara recensisce il film positivamente, sottolineando come sia «un film italiano, finalmente fuori dagli opposti cretinismi d'impegno e d'evasione».[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roberto Rombi, Risi: via il mio film dalle sale, in la Repubblica, 10 marzo 1998, p. 47. URL consultato il 25 novembre 2010.
  2. ^ Sandra Cesarale, Ritirato dalle sale torna più comico il film di Marco Risi, in Corriere della Sera, 10 marzo 1999, p. 52. URL consultato il 25 novembre 2010 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2011).
  3. ^ L'ultimo capodanno, su mymovies.it.
  4. ^ L'ultimo capodanno, su cinematografo.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema