Knut Nordahl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Knut Nordahl
KnutNordahl.jpg
Nazionalità sportiva Svezia Svezia
Altezza 186 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1954
Carriera
Squadre di club1
1941-1950IFK Norrköping167 (40)
1950-1952Roma61 (1)
1952-1954IFK Norrköping0 (0)
Nazionale
1945-1950 Svezia Svezia 26 (1)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Londra 1948
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Bronzo Brasile 1950
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Knut Nordahl (Hörnefors, 13 gennaio 1920Föllinge, 28 ottobre 1984) è stato un calciatore svedese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A livello di club ha giocato con l'IFK Norrköping e la Roma, segnando su rigore la sua unica rete in Serie A, il 13 maggio 1951, nella vittoria casalinga contro la Sampdoria per 5-0[1]; la stagione fu però infelice, poiché terminata con la prima ed unica retrocessione della squadra capitolina.

Con la Svezia ha partecipato al torneo olimpico del 1948, vincendo la medaglia d'oro assieme ai fratelli Bertil e Gunnar, e al campionato del mondo 1950. Insieme ai fratelli dominò il premio Guldbollen tra il 1947 ed il 1949: Gunnar vinse nel 1947, Bertil nel 1948 e Knut nel 1949[2]. Aveva inoltre altri due fratelli calciatori, i gemelli Gösta e Goran[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Norrkoping: 1943, 1945, 1946, 1947, 1948, 1952
Norrkopping: 1943, 1945
Roma: 1951-1952

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Londra 1948

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1949

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Campionato 1950-1951 asrtalenti.altervista.org
  2. ^ Albo d'oro aftonbladet.se
  3. ^ Bröderna Nordahl Archiviato il 29 settembre 2007 in Internet Archive. umea.se

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]