Kees Luijckx

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kees Luijckx
Kees Luyckx.jpg
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 190 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore, centrocampista
Squadra Roda JC Roda JC
Carriera
Giovanili
 ?
1996-2006
Vitesse '22
AZ Alkmaar AZ Alkmaar
Squadre di club1
2006-2007 AZ Alkmaar AZ Alkmaar 0 (0)
2007-2008 Excelsior Excelsior 44 (3)
2008-2010 AZ Alkmaar AZ Alkmaar 18 (0)
2010 ADO Den Haag ADO Den Haag 16 (2)
2010-2013 NAC Breda NAC Breda 92 (10)
2013- Roda JC Roda JC 13 (2)
Nazionale
2007-2008
2009
Paesi Bassi Paesi Bassi U-21
Paesi Bassi Paesi Bassi B
15 (0)
2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 novembre 2013

Kees Luijckx, scritto anche Luyckx (Castricum, 11 febbraio 1986), è un calciatore olandese, centrocampista del Roda JC.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nelle giovanili dell'AZ Alkmaar, nella stagione 2006-2007 comincia a "frequentare" la panchina della prima squadra, senza mai mettere piede in campo. Viene prestato nel gennaio 2007 all'Excelsior Rotterdam: qui, nella stagione e mezzo trascorsa, gioca 38 volte in campionato e segna 5 gol, fornendo sempre buone prestazioni, che convincono l'AZ a riportarlo alla base per l'Eredivisie 2008-2009.

Nella sessione di mercato invernale del 2010 viene ceduto in prestito per 6 mesi all'ADO Den Haag ma a fine stagione, invece di rientrare all'AZ Alkmaar, giocherà per una nuova squadra infatti, ha già firmato un accordo che lo legherà fino al 2013 con il NAC Breda.

Qui in tre stagioni ha giocato 92 partite e segnato 10 gol. Nell'estate del 2013 firma un triennale con il Roda JC.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Da un po' nel giro dell'Paesi Bassi Under-21, è stato convocato per le Olimpiadi di Pechino 2008.[1]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

AZ Alkmaar: 2008-2009

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Convocati dell'Olanda, FIFA.com. URL consultato il 04-08-08.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]