Karol G

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Karol G
Karol G Telemedellín.jpg
Karol G nel 2018
NazionalitàColombia Colombia
GenereReggaeton
Pop latino
Periodo di attività musicale2006 – in attività
EtichettaUniversal Latin
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Karol G, pseudonimo di Carolina Giraldo Navarro (Medellín, 14 febbraio 1991), è una cantante colombiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Karol G ha frequentato la scuola superiore nel quartiere Calasanz della sua città natale Medellín, e ha successivamente studiato musica all'Università di Antioquia, per poi trasferirsi a New York per avviare la sua carriera musicale.[1]

La cantante ha adottato il suo pseudonimo nel 2006, anno in cui ha iniziato a pubblicare musica.[2] Nel 2017 ha partecipato come giudice e mentore alla prima e unica stagione del talent show Pequeños Gigantes USA.[3] Nello stesso anno la sua collaborazione con il rapper Bad Bunny Ahora me llama ha lanciato la sua carriera a livello internazionale, vincendo un disco di platino in Spagna[4] e dieci negli Stati Uniti.[5] Il suo album di debutto Unstoppable è uscito nel successivo ottobre su etichetta discografica Universal Latin, ed è stato certificato doppio disco di platino dalla Recording Industry Association of America per le oltre 120.000 copie vendute.[5]

I suoi singoli Mi mala in collaborazione con Mau y Ricky e Mi cama hanno ottenuto un buon successo nell'America Latina, comparendo nelle classifiche annuali di molti paesi a fine 2018.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Karol G se internacionaliza, su eldiario.com.co. URL consultato il 7 gennaio 2019.
  2. ^ (ES) Jaime Horacio Arango Duque, Karol G quiere ser la número uno, El Colombiano. URL consultato il 7 gennaio 2019.
  3. ^ (EN) Griselda Flores, Karol G Joins 'Pequenos Gigantes USA' as Team Captain: Exclusive, Billboard. URL consultato il 7 gennaio 2019.
  4. ^ (ES) Karol G feat Bad Bunny - Ahora me llama, Productores de Música de España. URL consultato il 7 gennaio 2019.
  5. ^ a b (EN) Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 7 gennaio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]