¡Hola!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
¡Hola!
Logo
StatoSpagna Spagna, Argentina Argentina, Brasile Brasile, Canada Canada, Cile Cile, Grecia Grecia, Indonesia Indonesia, Messico Messico, Perù Perù, Filippine Filippine, Thailandia Thailandia, Regno Unito Regno Unito, Stati Uniti Stati Uniti, Venezuela Venezuela
Linguaspagnola, inglese, portoghese, turca, thailandese, cinese, greca, serba
PeriodicitàSettimanale
GenereCronaca rosa
FondatoreAntonio Sánchez Gómez
Fondazione2 settembre 1944
SedeMotril
EditoreEduardo Sánchez Junco
ISSN0214-3895 (WC · ACNP)
Sito webwww.hola.com/
 

¡Hola! è una rivista settimanale in lingua spagnola specializzata in gossip sulle celebrità, pubblicata in Spagna e largamente diffusa anche in America Latina con edizioni locali. Oltre alla Spagna, in totale è distribuita in 15 Paesi: Argentina, Brasile, Canada, Cile, Grecia, Indonesia, Messico, Perù, Filippine, Thailandia, Regno Unito, Stati Uniti d'America e Venezuela. Il nome significa "ciao!" ed è parente della rivista in lingua inglese Hello!.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Venne fondata a Barcellona il 2 settembre 1944 da Antonio Sánchez Gómez, che si occupò della gestione fino alla propria morte, negli anni settanta. Assunse molti parenti e la rivista è principalmente a gestione familiare, con la moglie di Sánchez a firmare le notizie sulle nozze reali.

Nato inizialmente come rivista per la famiglia, Sánchez capì presto il potenziale di profitto nell'industria per le donne e iniziò a concentrarsi sulle attività della famiglia reale e sulle offerte di consigli per i lettori; è principalmente un giornale di gossip, sebbene la versione spagnola parli ancora molto dei reali, mentre quella inglese e latino-americana dà ampio risalto ai divi di Hollywood.

I lettori di ¡Hola! e riviste collegate sono più di un milione a settimana, molto lontano dalle 4000 copie vendute nella prima settimana di produzione, nel 1944.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]