John Vignola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

John Vignola (Spotorno, 1966) è un giornalista, critico musicale e conduttore radiofonico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Appassionato di musica, vi si dedica professionalmente intorno alla metà degli anni 1990 fondando e gestendo la On/Off Records, un'etichetta indipendente poi divenuta Beware! e chiusa nel 2001, con la quale produce, tra gli altri, i Perturbazione, Bugo e i Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo.[1] Si dedica poi a scrivere o a curare testi e collane editoriali sulla storia del rock: da Rock, i 500 dischi fondamentali (2002)[2] a Su la testa! 1994-2004, dieci anni di rock italiano (2005),[3] seguiti da Il libretto mosso del MEI. Dieci anni di musica al Meeting delle Etichette Indipendenti (2006) e i più recenti, realizzati con Diego Carmignani, Lucio Dalla (2012, con la prefazione di Aldo Cazzullo)[4] e Daft Punk. Musica robotica (2014). Nel 2015 ha curato la pubblicazione di Lucio Dalla -Trilogia,[5] cofanetto e libro dedicati ai tre dischi che Lucio Dalla ha pubblicato, come autore e musicista, tra il 1977 e il 1980[6]. Nel 2016 si occupa anche della parte editoriale del cd antologico Il meglio di Piero Ciampi[7]. Nello stesso anno, cura i testi di Pooh 50 - L'ultima notte insieme[8], che viene pubblicato con una lunga serie di interviste ai componenti del gruppo. Nel 2017, cura l'uscita nelle edicole di Parola di Rino[9], che raccoglie in 10 cd e altrettanti fascicoli la discografia completa di Rino Gaetano, con numerosi inediti, foto e testi mai pubblicati prima, e cura i testi e le note di Masters, cofanetto su diversi supporti (cd, vinile e vinile colorato in edizione limitata) dedicato a Lucio Battisti, che a pochi mesi dall'uscita diventa disco d'oro[10]. Sempre nel 2017 escono le edizioni Legacy di Anime salve di Fabrizio De André[11] e di Come è profondo il mare di Lucio Dalla[12], di cui cura note e testi fino ad allora inediti.

Ha recensito dischi su Audioreview e Rockerilla, curato la rubrica letteraria de Il Mucchio Selvaggio, suoi articoli appaiono suVanity Fair. È spesso invitato a tenere conferenze e presentazioni sulla musica rock.

È direttore artistico del Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana fin dalla prima edizione (2005). Il Premio ha anche prodotto un documentario-intervista su Giovanna Marini e sulla Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

Come conduttore radiofonico esordisce su Rai Radio 3 sul finire degli anni 1990 per poi passare agli altri due canali Rai (con Il cammello di Radio 2, RaiStereoNotte, Ritratti, oltre alle dirette del Festival di Sanremo);[13] dal 2009 al 2014 ha condotto il programma mattutino di Rai Radio 2 Twilight (vincendo il MArteAwards 2012 come "miglior programma radiofonico")[14] ed è poi tornato alla prima rete con la trasmissione serale Radio1 Music Club, che da settembre 2015 a settembre 2017 va in onda anche al mattino.

Da settembre 2017 è fra i conduttori di FuoriGioco, in onda su Rai Radio1 tutti i giorni dalle 15.00 alle 17.00.

Nel giugno 2018 è fra i conduttori di Musicultura 2018,in onda su Rai 3 a cui aveva già partecipato insieme a Fabrizio Frizzi.[15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dente ed Enrico Gabrielli: incontro-concerto al Teatro Valle", sul sito Out Siders Archiviato il 27 aprile 2015 in Internet Archive. del 4 febbraio 2012.
  2. ^ Eddy Cilìa, Federico Guglielmi, Gianluca Testani e John Vignola (a cura di), Rock i 500 dischi fondamentali, Firenze, Giunti, 2002. ISBN 978-88-09-75524-6. Il testo è parzialmente consultabile anche su Google Libri.
  3. ^ Matteo Speroni, "Il libro - «Su la testa!», la rinascita del rock italiano", sul Corriere della Sera del 29 marzo 2005, p. 51.
  4. ^ John Vignola e Diego Carmignani, Lucio Dalla, Gargoyle, 2012.
  5. ^ Lucio Dalla - Trilogia, Sony Legacy, 2015.
  6. ^ "Anna e Marco di Lucio Dalla doveva chiamarsi Sera: così la salvammo...", in Repubblica.it, 27 novembre 2015. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  7. ^ (IT) BOBO RONDELLI canta PIERO CIAMPI – CD DOPPIO, su www.picicca.it. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  8. ^ (EN) POOH – Pooh 50 - L'Ultima Notte Insieme, in Sony Music Italy. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  9. ^ (IT) Rino Gaetano, tutta la discografia in edicola con Sorrisi e Panorama | TV Sorrisi e Canzoni, in TV Sorrisi e Canzoni, 2 marzo 2017. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  10. ^ Disco Oro per album Masters di Battisti - Musica, in ANSA.it, 20 novembre 2017. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  11. ^ (IT) Rockol.com s.r.l., √ Recensioni | Dischi | Fabrizio De André - ANIME SALVE LEGACY EDITION su Rockol, in Rockol. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  12. ^ (IT) Rockol.com s.r.l., √ Lucio Dalla, la seconda vita di “Come è profondo il mare”, in Rockol. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  13. ^ "A scuola da John Vignola -10: io e Sanremo", sul sito TomTomRock del 14 febbraio 2014.
  14. ^ "Tutti i vincitori dei MArteAwards 2012!" sul sito MArte Live.
  15. ^ (IT) Procol Harum e Stato Sociale aprono Musicultura 2018, in Cronache Maceratesi, 13 giugno 2018. URL consultato il 13 giugno 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]