Come è profondo il mare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Come è profondo il mare
ArtistaLucio Dalla
Tipo albumStudio
Pubblicazione1977
Durata36:28
Dischi1
Tracce8
GenereMusica d'autore
EtichettaRCA Italiana
ProduttoreAlessandro Colombini e Renzo Cremonini
Registrazionestudi RCA (Roma, Italia), Stone castle studios (Carimate, Italia)
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 200 000+)
Lucio Dalla - cronologia
Album precedente
(1976)
Album successivo
(1979)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Ondarock Pietra miliare

Come è profondo il mare è il settimo album in studio del cantante italiano Lucio Dalla, pubblicato nel 1977.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto da Alessandro Colombini e Renzo Cremonini, l'album è stato registrato negli studi RCA di Roma, con tecnico del suono Maurizio Montanesi, e negli Stone Castle Studios di Carimate, con tecnico del suono: Ezio De Rosa.

È il primo disco in cui Dalla è autore anche dei testi.

La canzone Treno a vela cita implicitamente i Krisma nella strofa che recita: «Poi c'è gente che viene dal Veneto / per vedere il cantante Patrizio / e il suo porno comizio», in riferimento al periodo in cui i Krisma, ancora con il nome Chrisma, frequentavano il genere della sexy disco.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Lucio Dalla.

  1. Come è profondo il mare – 5:24
  2. Treno a vela – 3:27
  3. Il cucciolo Alfredo – 5:22
  4. Corso Buenos Aires – 4:38
  5. Disperato erotico stomp – 5:52
  6. Quale allegria – 4:30
  7. ...E non andar più via – 3:25
  8. Barcarola – 3:50

Durata totale: 36:28

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel 2009 Luca Carboni ha realizzato una reinterpretazione di Quale allegria nel suo album Musiche ribelli. Già Ornella Vanoni aveva interpretato il brano nel disco Io dentro del 1977, a poco tempo dall'incisione di Dalla.
  • Nel 2010 una versione di Come è profondo il mare cantata da vari artisti italiani (Pia Tuccitto, Franco Battiato, Fiorella Mannoia, Iskra Menarini, Roberto Ferri, Marco Alemanno, Ron, Vincenzo Capezzuto e lo stesso Lucio Dalla) è stata pubblicata su l'iniziativa dell'organizzazione "Ti amo anche se non so chi sei" per la sensibilizzazione a favore della donazione degli organi.
  • Nel 2015 sono trentacinque artisti abruzzesi a cantare collettivamente Come è profondo il mare, in un video di supporto alle manifestazioni contro le trivellazioni petrolifere in Adriatico e al largo della Costa dei Trabocchi[3].

Citazioni e omaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Disperato erotico stomp viene citata nel titolo del romanzo Disperato erotico fox di Bruno Osimo.
  • Nel 2014 lo scrittore Nicolò Carnimeo prende spunto dalla canzone Come è profondo il mare per titolare il suo saggio che tratta dell'inquinamento marino.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Musica: Lucio Dalla anni '90 batte Lucio Dalla anni '70, su Adnkronos, 24 gennaio 1997. URL consultato il 12 agosto 2015.
  2. ^ Renzo Stefanel, Chybernation, su Rockit, 13 febbraio 2012. URL consultato il 3 giugno 2020.
  3. ^ Ombrina, Com'è profondo il mare diventa inno per dire no, su il Centro. URL consultato l'11 agosto 2015.
  4. ^ Nicoletta, Come è profondo il mare, il libro di Nicolò Carnimeo sull’inquinamento marino, su Solo Ecologia, Teknosurf.it srl, 12 febbraio 2014. URL consultato il 6 settembre 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Maria Laura Giulietti, Come è profondo il mare. Biografia del capolavoro di Lucio Dalla, Rizzoli, 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica