Il trionfo di Ercole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il trionfo di Ercole
Titolo originaleIl trionfo di Ercole
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1964
Durata90 min
Genereepico, storico, avventura
RegiaAlberto De Martino
SoggettoAlessandro Ferraù, Roberto Gianviti
SceneggiaturaAlessandro Ferraù, Roberto Gianviti
ProduttoreAlberto Chimenz, Vico Pavoni
Casa di produzioneP.C. produzione Cinematografica, Les Films Jacques Letienne
Distribuzione in italianoAtlantisfilm
FotografiaPier Ludovico Pavoni
MontaggioOtello Colangeli
MusicheFrancesco de Masi
ScenografiaPier Vittorio Marchi
CostumiNada Vitali
TruccoRomolo De Martino
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il trionfo di Ercole è un film del 1964 diretto da Alberto De Martino.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Milo uccide il re di Micene per poter prendere il suo posto. La principessa Ati, figlia del defunto re viene falsamente informata da Milo che i colpevoli dell'assassinio sono gli amici del vecchio re. Gli amici, calunniati, chiamano Ercole per potersi difendere, il muscoloso eroe dopo molteplici avventure riesce ad uccidere Milo e a sposare Ati e a far tornare la pace a Micene.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema