Ignacio Carrasco de Paula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ignacio Carrasco de Paula
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Titolo Tapso
Incarichi attuali Presidente della Pontificia Accademia per la Vita
Nato 25 ottobre 1937
Ordinato presbitero 8 agosto 1966
Consacrato vescovo 9 ottobre 2010 dal cardinale Tarcisio Bertone

Ignacio Carrasco de Paula (Barcellona, 25 ottobre 1937) è un vescovo spagnolo, appartenente alla Prelatura dell'Opus Dei, attuale presidente della Pontificia Accademia per la Vita.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Barcellona nel 1937, è stato ordinato presbitero l'8 agosto 1966 in Roma. Appartiene alla Prelatura della Santa Croce e Opus Dei. Si è laureato in filosofia e in medicina e chirurgia.

Dal 1984 al 1994 è stato membro del Comitato Etico per la Sperimentazione Clinica presso l'Ospedale Bambin Gesù in Roma e rettore della Pontificia Università della Santa Croce, facente capo all'Opus Dei. Dal 2002 al 2009 ha insegnato bioetica all'Università Cattolica del Sacro Cuore in Roma e ivi ha ricoperto il ruolo di direttore dell'Istituto di Bioetica.

Ha pubblicato numerosi articoli sull'ambito della bioetica, dell'etica medica e della medicina legale.

Il 30 giugno 2010 papa Benedetto XVI lo ha nominato presidente della Pontificia Accademia per la Vita, di cui finora era stato cancelliere, il 15 settembre dello stesso anno lo ha elevato alla dignità episcopale, assegnandogli la sede titolare vescovile di Tapso. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 9 ottobre 2010 nella basilica di San Pietro in Vaticano per l'imposizione della mani del cardinale Segretario di Stato Tarcisio Bertone.

Il 4 ottobre 2010 ha protestato contro il conferimento del Premio Nobel per la medicina a Robert Geoffrey Edwards per lo sviluppo della fecondazione in vitro, lamentando la disattenzione ai problemi etici connessi alla procreazione assistita[1].

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Genealogia episcopale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vaticano: "Nobel a Edwards inaccettabile Ignorata ogni problematica di carattere etico" - Repubblica.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ignacio Carrasco de Paula, Paloma Chorro Vizcaíno: Identidad y estatuto del embrión humano, Ediciones Internacionales Universitarias 2000, ISBN 9788484690023
  • Ignacio Carrasco de Paula: Bioetica. Morale della vita e integrità della persona umana nella prospettiva cattolica, Edusc 2001, ISBN 9788883330056
  • Ignacio Carrasco de Paula: Questioni di bioetica, Edusc 2001, ISBN 9788883330049

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Pontificia Accademia per la Vita Successore Emblem Holy See.svg
Rino Fisichella dal 30 giugno 2010 in carica
Predecessore Vescovo titolare di Tapso Successore BishopCoA PioM.svg
Vladas Michelevicius dal 15 settembre 2010 in carica
Controllo di autorità VIAF: (EN121930066