Gun Frontier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gun Frontier
ガン フロンティア
(Gan Furontia)
Gun Frontier Volume 2.jpg
Copertina del secondo volume dell'edizione italiana, raffigurante Franklin Harlock Jr
Generewestern, fantascienza
Manga
AutoreLeiji Matsumoto
EditoreAkita Shoten
RivistaPlay Comic
Targetseinen
1ª edizione1972 – 1975
Tankōbon3 (completa)
Editore it.RW Edizioni - Goen
Collana 1ª ed. it.Dansei Collection
1ª edizione it.9 giugno 2012 – 23 febbraio 2013
Volumi it.3 (completa)
Light novel
Gun Frontier II
AutoreLeiji Matsumoto
EditoreDaiwa Shobo
1ª edizioneaprile 1999
Volumiunico
Volumi it.inedito
Serie TV anime
RegiaSoichiro Zen
StudioVega Entertainment
ReteAT-X
1ª TV28 marzo – 24 giugno 2002
Episodi13 (completa)
Aspect ratio4:3
Durata ep.24 min
Editore it.Fool Frame (DVD), De Agostini (DVD), Yamato Video
Rete it.Man-ga
1ª TV it.29 dicembre 2017 – 23 marzo 2018
Episodi it.13 (completa)
Durata ep. it.24 min
Dialoghi it.Alessandro Trombetta (adattamento), Massimo Guerini (traduzione)
Studio dopp. it.Sample
Dir. dopp. it.Patrizia Salmoiraghi

Gun Frontier (ガン フロンティア Gan Furontia?) è un manga di genere western e fantascienza creato da Leiji Matsumoto e pubblicato dal 1972 al 1975 sulla rivista Play Comic. Dall'opera cartacea è stata tratta una light novel, intitolata Gun Frontier II, pubblicata nell'aprile 1999 e una serie anime nel 2002 composta da 13 episodi.

In Italia è giunta prima la serie animata pubblicata in DVD inizialmente da Fool Frame ed in seguito ripubblicata da De Agostini e Yamato Video[1] e poi trasmessa in prima TV su Man-ga dal 29 dicembre 2017[2][3] al 23 marzo 2018, mentre il manga è stato pubblicato da RW Edizioni sotto l'etichetta Goen[4] dal 9 giugno 2012[5] al 23 febbraio 2013[6].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È una sorta di far west che racconta la storia del viaggio di Tochiro e Harlock da parte della Frontiera senza legge (Gun Frontier) alla ricerca degli abitanti del villaggio di Arroyo Samurai, che furono massacrati dall'organizzazione del sinistro Darkmeister. Cercano i sopravvissuti e in particolare la sorella di Tochiro, Shizuku, che è un'esperta che lavora l'acciaio e una grande inventrice. Quindi incontreranno Sinunora. Fanno un po' di lavoro per sopravvivere (per esempio, omicidio su richiesta) e viaggiano di città in città nell'ambiente ostile e selvaggio del confine senza legge.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Tochiro Oyama, doppiato da: Kappei Yamaguchi (ed. giapponese), Luigi Rosa (ed. italiana)

Il protagonista della storia, facente parte dei sopravvissuti di Arroyo Samurai, una città di immigrati giapponesi misteriosamente assassinati, con sole poche eccezioni. Il suo scopo è quello di trovare i sopravvissuti tra la sua gente e la sorella Shizuku, senza porsi problema alcuno su gli ostacoli che potrà trovare davanti a sé. Utilizza abilmente una Shikomizue, pistola con cui però sbaglia sempre a prendere la mira per via della mani troppo piccole, tuttavia compensa nell'arma bianca grazie a una spada che porta sempre con sé. Nonostante porti gli occhiali, afferma che oltre un paio di piedi vede tutto sfocato. La sua statura è anormalmente bassa e grazie al suo mantello che indossa sempre riesce spesso ad evitare ferite fatali causate dalle armi da fuoco, in quanto i suoi nemici non sanno mai quanto sia piccolo il suo corpo. È un forte bevitore.

Franklin Harlock Jr., doppiato da: Eiji Takemoto (ed. giapponese), Alessandro Maria D'Errico (ed. italiana)

Capitano di mare divenuto un pistolero, deve la sua vita a Tochiro, al quale è molto fedele e quindi lo porta in America con la sua nave. Harlock è un maestro d'armi, velocissimo nell'estrarre la pistola e far fuoco con grande precisione. Inoltre è in grado di capire quando Sinunora cerca di usare lui e Tochiro per le sue ragioni mai troppo chiare. È anche un tipo abbastanza enigmatico e silenzioso, spesso borbotta ed evita ogni menzione al suo passato. Ha una cicatrice a forma di X su una guancia, che viene poi rivelato in seguito che gli fu causata in uno duello con la spada avvenuto contro Tochiro sulla nave di Harlock quando erano ancora nemici.

Sinunora, doppiata da: Rica Matsumoto (ed. giapponese), Marcella Silvestri (ed. italiana)

È la donna che si unisce a Tochiro e Harlock alla fine del primo episodio. Bella e abile, non funge da damigella in pericolo in quanto è molto brava a manipolare le persone per ottenere ciò che vuole e scampare dai pericoli (nel corso della serie verrà rivelato che è un'esperta del comportamento umano). Inizialmente si avvicina al duo di amici per poterli spiare e fare rapporto all'organizzazione per cui lavora, ma con il proseguire della storia i suoi sentimenti muteranno anche grazie alle generosità disinteressata di Tochiro. Il suo vero nome non viene mai menzionato, tranne che da un uomo chiamato Baron De Noir F. Tat Endale, che sembrerebbe essere suo marito, che l'ha chiama "Anrei" ma il suo discorso viene interrotto prima che possa svelare il nome completo.

Shizuku, doppiata da: Chisa Yokoyama (ed. giapponese), Valentina Favazza (ed. italiana)

La sorella di Tochiro, è una delle sopravvissute di Arroyo Samurai che è stata rapita dall'organizzazione per creare armi molto potenti grazie alla sua esperienza nel lavorare l'acciaio e delle sue abilità di inventrice.

Darkmeister

Il capo dell'organizzazione che controlla il mondo. Desidera far diventare schiavi Tochiro e gli altri immigrati giapponesi per sfruttare la loro conoscenza superiore sul metalcraft (conosciuto come Stardust Steel) per creare armi senza precedenti da utilizzare in guerra per rovesciare il governo americano. Il suo volto non viene mai mostrato in quanto presumibilmente coperto da una maschera ma ha delle unghie molto lunghe.

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga è stato scritto da Leiji Matsumoto e fu serializzato sulla rivista Play Comic edita da Akita Shoten, dal 1972 al 1975. I capitoli sono stati poi raccolti in tre volumi tankōbon dal 20 dicembre 1977 al 20 febbraio 1978. Nel 1988 fu ristampato ed ampliato dall'autore originale.

In Italia la serie è stata pubblicata da RW Edizioni sotto l'etichetta Goen nella collana Dansei Collection dal 9 giugno 2012[5] al 23 febbraio 2013[6].

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
120 dicembre 19779 giugno 2012[5]ISBN 978-88-6712-017-8
220 gennaio 19788 settembre 2012[7]ISBN 978-88-6712-042-0
320 febbraio 197823 febbraio 2013[6]ISBN 978-88-6712-043-7

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Scena della serie animata raffigurante da sinistra verso destra: Tochiro, Franklin Harlock Jr. e Sinunora

In seguito all'opera cartacea fu prodotto un adattamento anime trasmesso su AT-X dal 28 marzo al 20 giugno 2002.

In Italia la serie giunse direttamente in DVD pubblicata inizialmente da Fool Frame e poi in seguito da De Agostini e Yamato Video[1]. Inoltre venne trasmessa su Man-ga dal 29 dicembre 2017[2][3] al 23 marzo 2018.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
1Partenza per Gun Frontier
「ガンフロンティアへの出発」 - Gan furontia he no shuppatsu
28 marzo 2002
29 dicembre 2017
2La distruzione della città senza alcool
「酒のない町の崩壊」 - Sake no nai machi no hôkai
4 aprile 2002
5 gennaio 2018
3La canzone della carne di cavallo nella grande tempesta di sabbia
「大砂塵馬肉の歌」 - Dai sajin baniku no uta
11 aprile 2002
12 gennaio 2018
4Duello sotto la pioggia
「雨の殺し合い」 - Ame no koroshi ai
18 aprile 2002
19 gennaio 2018
5Elogio a Gambe Storte
「ガニマタ賛歌」 - Ganimata sanka
25 aprile 2002
26 gennaio 2018
6Spade di samurai nella terra deserta
「荒野のサムライサーベル」 - Kôya no samurai sâberu
2 maggio 2002
2 febbraio 2018
7La stanza delle illusioni
「幻の閨」 - Maboroshi no kei
9 maggio 2002
9 febbraio 2018
8Wild Utamaro
「ワイルド・ウタマロ」 - Wairudo utamaro
16 maggio 2002
16 febbraio 2018
9Winchester e il duello a Midland City
「ウンチシターとミダランド・シティーの血闘」 - Unchishitâ to midarabdo shitei no kettô
23 maggio 2002
23 febbraio 2018
10Piccoletto furente
「怒りのチビ」 - Ikari no chibi
30 maggio 2002
2 marzo 2018
11L'archibugio di Jama City
「ジャマシティのマッチロック」
6 giugno 2002
9 marzo 2018
12Shitalnen
「シタルネン」 - Shitarunen
13 giugno 2002
16 marzo 2018
13Tracce verso il futuro
「未来への足跡」 - Mirai he no ashiato
20 giugno 2002
23 marzo 2018

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
  • Style di Grand Zero
Sigla di chiusura
  • Ame to Sanbika (雨と賛美歌?) di Umeno Yoshizawa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gun Frontier - Raccolta completa (4 DVD), Yamato Video. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  2. ^ a b Roberto Addari, Man-Ga, diffusi i dettagli degli anime delle serate d’autore di Natale 2017, in MangaForever, 24 novembre 2017. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  3. ^ a b Serate d'autore su Man-Ga: Paranoia Agent arriva in prima visione, AnimeClick.it, 25 novembre 2017. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  4. ^ Roberto Addari, Goen annuncia Gun Frontier di Leiji Matsumoto, in MangaForever, 29 gennaio 2012. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  5. ^ a b c Gun Frontier 1, AnimeClick.it. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  6. ^ a b c Gun Frontier 3, AnimeClick.it. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  7. ^ Gun Frontier 2, AnimeClick.it. URL consultato il 12 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]