Guardia d'onore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corazzieri a cavallo in uniforme di gran gala.

La Guardia d'onore è un reparto militare statale, generalmente destinato ad attività e compiti di rappresentanza, nonché di difesa delle massime istituzioni di uno Stato.

Caratteristiche generali[modifica | modifica wikitesto]

Questi reparti hanno di norma compiti di rappresentanza ma in molti paesi sono comunque unità della consistenza di reggimenti quando non di divisioni.Generalmente, per entrare a far parte di tali corpi militari sono richiesti particolari requisiti.

Volendo citare alcune esempi della loro attività, essi presenziano davanti ad un monumento o palazzo di rappresentanza. Altro compito della guardia d'onore è quello di presenziare all'arrivo di alte cariche civili o militari dello stesso paese o di un paese straniero, per esempio negli aeroporti o all'arrivo in un luogo d'incontro predeterminato, come pure di fare da scorta al capo dello stato e alla sua residenza ufficiale.

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Cambio della guardia degli euzoni in piazza Syntagma ad Atene

In Italia il reparto destinato istituzionalmente a fungere da guardia d'onore al Presidente della Repubblica italiana è il Reggimento Corazzieri, già "Reggimento Carabinieri Guardie della Repubblica", facente parte dell'arma dei Carabinieri. Questi seguono il presidente durante le occasioni ufficiali ed assicurano anche una parte della sorveglianza interna del Palazzo del Quirinale, mentre il resto è assicurato da carabinieri, personale dei servizi di sicurezza (AISI) e reparti di stanza nella capitale che ogni giorno si danno il cambio ed assicurano la guardia alle garitte esterne su piazza del Quirinale e alla bandiera del reparto ospitata in una stanza vicino all'ingresso. La cerimonia del cambio della guardia avviene ogni giorno alla stessa ora, e viene svolto con la banda se il presidente della Repubblica si trova al Quirinale, senza diversamente. Il reparto montante sfila nel cortile interno davanti a quello smontante che presenta le armi, vengono cambiate le sentinelle del reparto smontante con quelle del reparto montante, che a sua volta presenta le armi quando il reparto smontante sfila verso l'uscita. Il 2 giugno il cambio della guardia è in forma solenne e viene svolto dai Corazzieri a Cavallo.

Oltre ai Corazzieri, ci sono altre unità d'onore, alle dipendenze delle diverse Forze Armate, incaricate specificamente di servizi di rappresentanza, tra i quali quello come guardie d'onore presso la Camera dei deputati, il Senato della Repubblica, il Vittoriano (Altare della Patria e sacello del Milite Ignoto) e al Palazzo del Quirinale:

  • Compagnia d'onore Allievi Accademia Guardia di Finanza
  • Compagnia d'onore Allievi Scuola Ispettori e Sovrintendenti Guardia di Finanza
  • Compagnia d'onore Allievi Scuola Nautica Guardia di Finanza
  • Compagnia d'onore Polizia di Stato
  • Compagnia d'onore Polizia Penitenziaria
  • Esercito Italiano:
  • Marina Militare:
    • Compagnia d'onore "Assalto" del 1º Reggimento San Marco
    • Compagnia d'onore del 3º Reggimento San Marco
    • Compagnia d'onore Allievi Accademia Navale
  • Aeronautica Militare:
    • Compagnia d'onore del COMAER (Comando Aeronautica Roma)
    • Compagnia d'onore Allievi Marescialli Aeronautica Militare
La Garde républicaine sorveglia il palazzo dell'Eliseo

Argentina[modifica | modifica wikitesto]

Per l'Argentina esiste il Regimiento de Granaderos a Caballo, il cui primo comandante fu José de San Martín.

Repubblica Ceca[modifica | modifica wikitesto]

Per la Repubblica Ceca il compito è svolto dalla Guardia del castello, che sorveglia il Palazzo Presidenziale sulla collina di Hradčany a Praga.

Francia[modifica | modifica wikitesto]

La Garde républicaine fa parte della Géndarmerie Nationale, è composta da due reggimenti di fanteria e un reggimento di cavalleria ed è acquartierata nell'Ile-de-France.

Germania[modifica | modifica wikitesto]

I compiti di rappresentanza vengono assolti dal Wachbataillon.

Grecia[modifica | modifica wikitesto]

Gli euzoni sono preposti alla guardia del palazzo presidenziale ed alla tomba del Milite Ignoto in piazza Syntagma; si tratta di soldati in uniforme tradizionale, impiegati anche per parate, accoglienza di capi di stato stranieri e per la cerimonia dell'alzabandiera domenicale sull'Acropoli di Atene.

Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

Per la Gran Bretagna il compito è assolto dalla Guards Division, uno dei quali reggimenti (Grenadier Guards), ha come comandante (Colonel-in-chief) il monarca regnante.

La guardia d'onore russa saluta l'ammiraglio Michael Mullen, capo degli Stati Maggiori Riuniti delle forze armate statunitensi, durante la cerimonia di deposizione dei fiori sulla tomba del Milite Ignoto a Mosca, il 26 giugno 2009

Russia[modifica | modifica wikitesto]

Per l'ex-URSS esiste la divisione meccanizzata delle Guardie di Taman, o Guardie del Cremlino.

Stati Uniti d'America[modifica | modifica wikitesto]

Negli USA, sono celebri l'United States Marine Corps Silent Drill Platoon dei Marines e l'"3rd United States Infantry Regiment The Old Guard"; a questo reparto appartenevano i protagonisti del film del 1987 Giardini di pietra. Anche le altre forze armate hanno reparti cerimoniali. La Guardia Cerimoniale della Marina Militare degli Stati Uniti United States Navy Ceremonial Guard e considerata la più precisa con riguardo alle altre guardie d'onore americane. I funeraly military ad Arlington sono tributati dalle guardie d'onore dell'esercito, marines, marina militare, aeronautica, e guarda costiera.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra