Gruppo Sportivo Fascio Giovanni Grion 1931-1932

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gruppo Sportivo Fascio Giovanni Grion
Stagione 1931-1932
AllenatoreUngheria József Gulyás
PresidenteItalia Luigi Bilucaglia (Commissario)
Prima Divisione2º nel girone A. 1° nel girone A delle finali, è promosso in Serie B.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Gruppo Sportivo Fascio Giovanni Grion nelle competizioni ufficiali della stagione 1930-1931.

Il "Campo Sportivo del Littorio" viene inaugurato il 28 ottobre 1931 alla presenza dei Principi di Piemonte Umberto II di Savoia e consorte Maria José. Il campo fu progettato dall'Ingegner Brass il quale, tra l'altro, progettò la Casa del Balilla di Pola. Il campo fu inaugurato con una partita amichevole, vinta dalla Triestina 2 a 1.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Carlo Balzani
Italia A Giovanni Battioni
Italia A Francesco Cerdonio
Italia A Giorgio Cidri
Italia P Giacomo Crismanich (Crismani)
Italia C Nicolò Curto (II)
Italia P Valerio Dinelli (II)
Italia A Carlo Gasperutti
Italia A Giovanni Luciani
N. Ruolo Giocatore
Italia A Silvio Marini
Italia C Fulvio Maurovich (Mauro)
Italia C Umberto Mondaini
Italia C Ermanno Petronio (I)
Italia D Nicolò Poiani
Italia A Francesco Stocovaz (Stocco)
Italia D Armando Vatta
Italia C Bruno Vucich (Vucini)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Elvino Tomasini, I nerostellati del Grion di Pola, Parma, Umberto Nicoli Editore, 1980, tabellini da pag. 112 a pag. 126, profili dei giocatori da pag. 307 a pag. 489.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio