Gran Premio motociclistico d'Australia 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Australia GP d'Australia 2000
609º GP della storia del Motomondiale
16ª prova su 16 del 2000
Phillip Island Grand Prix Circuit.svg
Data 29 ottobre 2000
Nome ufficiale Qantas Australian Grand Prix
Luogo Circuito di Phillip Island
Percorso 4,448 km
Clima Soleggiato
Risultati
Classe 500
564º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 120,096 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Jeremy McWilliams Italia Max Biaggi
Aprilia in 1:32.552 Yamaha in 1:33.320
(nel giro 16 di 27)
Podio
1. Italia Max Biaggi
Yamaha
2. Italia Loris Capirossi
Honda
3. Italia Valentino Rossi
Honda
Classe 250
571º GP nella storia della classe
Distanza 25 giri, totale 111,2 km
Pole position Giro veloce
Giappone Shin'ya Nakano Francia Olivier Jacque
Yamaha in 1:33.713 Yamaha in 1:33.784
(nel giro 9 di 25)
Podio
1. Francia Olivier Jacque
Yamaha
2. Giappone Shin'ya Nakano
Yamaha
3. Giappone Daijirō Katō
Honda
Classe 125
542º GP nella storia della classe
Distanza 23 giri, totale 102,304 km
Pole position Giro veloce
Italia Roberto Locatelli Giappone Masao Azuma
Aprilia in 1:38.296 Honda in 1:38.877
(nel giro 22 di 23)
Podio
1. Giappone Masao Azuma
Honda
2. Giappone Yōichi Ui
Derbi
3. Giappone Noboru Ueda
Honda

Il Gran Premio motociclistico d'Australia 2000 corso il 29 ottobre, è stato il sedicesimo e ultimo Gran Premio della stagione 2000 e ha visto vincere nella classe 500 la Yamaha di Max Biaggi, nella classe 250 la Yamaha di Olivier Jacque e nella classe 125 la Honda di Masao Azuma.

Dopo quello della classe 500 e quello della classe 125 assegnati prima dell'ultimo GP, si assegna anche il titolo della classe 250 che va al pilota francese Olivier Jacque dopo un serrato testa a testa con il giapponese Shin'ya Nakano che si classificherà secondo sia nel gran premio che nella classifica finale.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 4 Italia Max Biaggi Yamaha 27 42:29.792 12 25
2 65 Italia Loris Capirossi Honda 27 +0.182 5 20
3 46 Italia Valentino Rossi Honda 27 +0.288 8 16
4 10 Brasile Alex Barros Honda 27 +0.426 2 13
5 24 Australia Garry McCoy Yamaha 27 +1.885 6 11
6 6 Giappone Norick Abe Yamaha 27 +3.818 11 10
7 2 Stati Uniti Kenny Roberts Jr Suzuki 27 +3.846 4 9
8 99 Regno Unito Jeremy McWilliams Aprilia 27 +3.878 1 8
9 8 Giappone Tadayuki Okada Honda 27 +4.308 10 7
10 9 Giappone Nobuatsu Aoki Suzuki 27 +12.582 13 6
11 55 Francia Régis Laconi Yamaha 27 +15.939 3 5
12 17 Paesi Bassi Jurgen van den Goorbergh TSR-Honda 27 +40.420 17 4
13 56 Giappone Tekkyū Kayō Honda 27 +1:06.159 15 3
14 31 Giappone Tetsuya Harada Aprilia 27 +1:15.267 19 2
15 15 Giappone Yoshiteru Konishi TSR-Honda 26 +1 giro 18 1

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
5 Spagna Sete Gibernau Honda 20 Ritiro 14
7 Spagna Carlos Checa Yamaha 10 Incidente 7
68 Australia Mark Willis Modenas KR3 7 Ritiro 16
33 Spagna David Tomás Honda 6 Ritiro 20
1 Spagna Àlex Crivillé Honda 3 Incidente 9

Non qualificati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto
25 Spagna José Luis Cardoso Honda
36 Nuova Zelanda Stephen Briggs BSL

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al taguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 19 Francia Olivier Jacque Yamaha 25 39:19.795 2 25
2 56 Giappone Shin'ya Nakano Yamaha 25 +0.014 1 20
3 74 Giappone Daijirō Katō Honda 25 +14.525 3 16
4 6 Germania Ralf Waldmann Aprilia 25 +14.556 5 13
5 35 Italia Marco Melandri Aprilia 25 +30.945 4 11
6 4 Giappone Tōru Ukawa Honda 25 +49.942 6 10
7 14 Australia Anthony West Honda 25 +59.116 15 9
8 24 Regno Unito Jason Vincent Aprilia 25 +59.170 9 8
9 10 Spagna Fonsi Nieto Yamaha 25 +59.563 8 7
10 44 Italia Roberto Rolfo Aprilia 25 +59.588 17 6
11 9 Argentina Sebastián Porto Yamaha 25 +59.677 10 5
12 8 Giappone Naoki Matsudo Yamaha 25 +59.692 23 4
13 25 Francia Vincent Philippe TSR-Honda 25 +1:08.252 19 3
14 23 Francia Julien Allemand Yamaha 25 +1:11.768 12 2
15 37 Italia Luca Boscoscuro Aprilia 25 +1:20.888 20 1
16 11 Italia Ivan Clementi Aprilia 25 +1:20.965 28
17 16 Svezia Johan Stigefelt TSR-Honda 25 +1:21.234 18
18 30 Spagna Alex Debón Aprilia 25 +1:24.803 7
19 18 Malaysia Shahrol Yuzy Yamaha 25 +1:33.561 13
20 42 Spagna David Checa TSR-Honda 25 +1:33.618 11
21 31 Spagna Lucas Oliver Bultó Yamaha 25 +1:36.630 24
22 41 Paesi Bassi Jarno Janssen TSR-Honda 24 +1 giro 22

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Giri Motivo ritiro Griglia
91 Australia Shaun Geronimi Yamaha 19 Ritiro 26
22 Francia Sébastien Gimbert TSR-Honda 8 Ritiro 25
93 Australia Terry Carter Yamaha 5 Ritiro 30
15 Regno Unito Adrian Coates Aprilia 3 Incidente 14
20 Spagna Jerónimo Vidal Aprilia 3 Ritiro 21

Non partiti[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Griglia
21 Italia Franco Battaini Aprilia 16
77 Regno Unito Jamie Robinson Aprilia 27
26 Germania Klaus Nöhles Aprilia 29

Non qualificati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto
92 Australia Jason Boyle Honda
94 Australia Steven Torresi Yamaha

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Giri Tempo Griglia Punti
1 3 Giappone Masao Azuma Honda 23 38:15.366 5 25
2 41 Giappone Yōichi Ui Derbi 23 +0.622 2 20
3 5 Giappone Noboru Ueda Honda 23 +4.088 7 16
4 1 Spagna Emilio Alzamora Honda 23 +4.170 9 13
5 54 San Marino Manuel Poggiali Derbi 23 +5.697 12 11
6 15 San Marino Alex De Angelis Honda 23 +15.596 13 10
7 17 Germania Steve Jenkner Honda 23 +15.597 14 9
8 26 Italia Ivan Goi Honda 23 +23.402 15 8
9 23 Italia Gino Borsoi Aprilia 23 +32.204 11 7
10 16 Italia Simone Sanna Aprilia 23 +33.961 6 6
11 29 Spagna Ángel Nieto Jr Honda 23 +42.276 16 5
12 18 Spagna Toni Elías Honda 23 +42.378 18 4
13 12 Francia Randy de Puniet Aprilia 23 +42.700 20 3
14 22 Spagna Pablo Nieto Derbi 23 +43.206 10 2
15 39 Rep. Ceca Jaroslav Huleš Aprilia 23 +1:07.361 21 1
16 35 Germania Reinhard Stolz Honda 23 +1:19.126 22
17 24 Regno Unito Leon Haslam Italjet 23 +1:24.320 27
18 92 Australia Joshua Brookes Honda 23 +1:35.650 19
19 34 Andorra Eric Bataille Honda 23 +1:38.754 24
20 33 Italia Stefano Bianco Honda 22 +1 giro 29

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 2000
Flag of South Africa.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Japan.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Flag of Brazil.svg Flag of the Pacific Community.svg Flag of Australia.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1999
Gran Premio motociclistico d'Australia
Altre edizioni
Edizione successiva:
2001
Moto Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto