Gellegne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Gellegne
comune
(HR) Jelenje
Dati amministrativi
Stato Croazia Croazia
Regione Primorje-Gorski Kotar County coat of arms.png Litoraneo-montana
Sindaco Branko Juretić
Territorio
Coordinate 45°22′N 14°27′E / 45.366667°N 14.45°E45.366667; 14.45 (Gellegne)Coordinate: 45°22′N 14°27′E / 45.366667°N 14.45°E45.366667; 14.45 (Gellegne)
Altitudine 300 m s.l.m.
Superficie 109 km²
Abitanti 5 321 (31-03-2011, Censimento 2011)
Densità 48,82 ab./km²
Altre informazioni
Lingue croato
Cod. postale 51218
Prefisso +385 (0)51
Fuso orario UTC+1
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Croazia
Gellegne

Gellegne (in croato Jelenje), è un comune di 5.321 abitanti della Regione litoraneo-montana in Croazia.
Si tratta di un comune dell'entroterra fiumano ad insediamento sparso, il cui centro principale è l'abitato di Dražice.

Durante la Seconda guerra mondiale, dal 1941 al 1943, fu occupato dall'Italia che lo aggregò alla Provincia di Fiume e al nome croato affiancò la denominazione ufficiale italiana Cervi[1].

Presso il colle Kičej (606 m s.l.m.), a un'altitudine di 323 m s.l.m., si trovano le sorgenti del fiume Eneo, che sfocia nei pressi della città di Fiume, dopo aver dato origine al lago di sbarramento di Vàllici. Il corso d'acqua non lambisce il centro di Gellegne, ma attraversa, nell'ordine, gli abitati di Cucugliani, Zorètici, Ternovizza, Bernèlici, Milasi, Bastiani, Villa San Martino, Rattuglie, Luchesi, Dràstini, Lòpacia e Vàllici prima di entrare nel territorio comunale del capoluogo regionale.

Località[modifica | modifica sorgente]

Il comune di Gellegne è diviso in 17 insediamenti (naselja):

  • Bastiani (Baštijani)
  • Bernèlici (Brnelići)
  • Dràstini (Drastin)
  • Drasizze (Dražice)
  • Gellegne (Jelenje)
  • Cucugliani (Kukuljani)
  • Lòpacia (Lopača)
  • Laborsca (Lubarska)
  • Luchesi (Lukeži)
  • Villa San Martino (Martinovo Selo)
  • Milasi (Milaši)
  • Podhum
  • Piedichilavaz (Podkilavac)
  • Rattuglie (Ratulje)
  • Ternovizza (Trnovica)
  • Vàllici (Valići)
  • Zorètici (Zoretići)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Toponimi durante l'occupazione italiana Poste e Telecomunicazioni - Roma - p. 12