Čabar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Čabar
città
Čabar – Veduta
Localizzazione
Stato Croazia Croazia
Regione Primorje-Gorski Kotar County coat of arms.png Litoraneo-montana
Amministrazione
Sindaco Željko Erent
Territorio
Coordinate 45°36′N 14°38′E / 45.6°N 14.633333°E45.6; 14.633333 (Čabar)Coordinate: 45°36′N 14°38′E / 45.6°N 14.633333°E45.6; 14.633333 (Čabar)
Altitudine 518 m s.l.m.
Superficie 280 km²
Abitanti 3 811 (31-03-2011, Censimento 2011)
Densità 13,61 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 51306
Prefisso 051
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Čabar
Čabar
Sito istituzionale

Čabar è una città croata della regione litoraneo-montana. È situata a ridosso del confine con la Slovenia e conta 3.811 abitanti. La sede municipale conta 414 abitanti.

Durante la Seconda guerra mondiale, sotto occupazione italiana dal 1941 al 1943, venne denominata Concanera[1].

Località[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Čabar è diviso in 42 insediamenti (naselja)[2] di seguito elencati. Tra parentesi il nome in lingua italiana, desueto.

  • Bazli
  • Brinjeva Draga
  • Čabar, capoluogo
  • Crni Lazi
  • Donji Žagari
  • Fažonci
  • Ferbežari
  • Gerovo
  • Gerovski Kraj
  • Gorači
  • Gornji Žagari
  • Hrib
  • Kamenski Hrib
  • Kozji Vrh
  • Kraljev Vrh
  • Kranjci
  • Lautari
  • Lazi
  • Makov Hrib
  • Mali Lug
  • Mandli
  • Okrivje
  • Parg
  • Plešice (durante l'occupazione italiana Plescizza)
  • Podstene
  • Požarnica
  • Prezid (durante l'occupazione italiana Presidio)
  • Prhci
  • Prhutova Draga
  • Pršleti
  • Ravnice
  • Selo
  • Smrečje
  • Smrekari
  • Sokoli
  • Srednja Draga
  • Tropeti
  • Tršće (durante l'occupazione italiana Terschia)
  • Vode
  • Vrhovci
  • Zamost
  • Zbitke

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Toponimi durante l'occupazione italiana, in: Poste e Telecomunicazioni - Roma - p. 12
  2. ^ Frazioni della Regione litoraneo-montana
Croazia Portale Croazia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Croazia