Federica Dieni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federica Dieni
Federica Dieni daticamera 2018.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 15 marzo 2013
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle
Circoscrizione Calabria
Collegio XVIII:
8 (Reggio Calabria)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza; Master in Politiche di Pace e Cooperazione allo Sviluppo nell'Area del Mediterraneo
Università Università degli Studi "Mediterranea" di Reggio Calabria
Professione Avvocato

Federica Dieni (Reggio Calabria, 6 marzo 1986) è una politica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Reggio Calabria il 6 marzo 1986.

Dopo la maturità scientifica si laurea in giurisprudenza con tesi in diritto amministrativo dal titolo "Il giudizio di ottemperanza nel nuovo codice di diritto amministrativo", presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria nell'ottobre 2011 con votazione 108/110.

Ha poi conseguito un master di II livello in "Politiche di pace e cooperazione allo sviluppo nell'area del Mediterraneo" con una tesi dal titolo “Fondi europei per lo sviluppo del Mezzogiorno” presso l'Università "Dante Alighieri" di Reggio Calabria.

Ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense.

Elezione a deputato[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni politiche del 2013 viene eletta deputata della XVII Legislatura, nella circoscrizione Calabria, nelle liste del Movimento 5 Stelle.

Alle elezioni politiche del 2018 si candida nel collegio uninominale di Reggio Calabria e come terza nel listino proporzionale Calabria sud, sempre nelle liste del Movimento 5 Stelle. Viene eletta deputata come vincitrice del collegio uninominale con 45997 voti, pari al 36,55%, contro il 35,34% dell'ex presidente del Consiglio regionale calabrese Francesco Talarico (44480 voti) per la coalizione di centro destra. Il senatore uscente Nico D'Ascola per la coalizione di centro sinistra si ferma a circa il 19% dei consensi (23797 voti). Viene proclamata il 10 marzo 2018 come deputata della XVIII legislatura.

Ha ricoperto il ruolo di VicePresidente del Gruppo parlamentare del M5S dal 14 giugno 2018 sino al gennaio 2020. Segretario e capogruppo del M5S nel COPASIR da luglio 2018 a giugno 2021. Dal 15 giugno 2021 è VicePresidente del COPASIR. Componente della giunta per il regolamento della Camera dei deputati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]