Facciata a capanna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Facciata.

Facciata di chiesa a tre navate: San Michele a Pavia

La facciata a capanna, o più in generale copertura a capanna, è un termine architettonico usato per definire la forma della facciata di un edificio, solitamente una chiesa, quando, come suggerisce il termine stesso, la copertura presenta solo due spioventi.

In una chiesa, la presenza di una facciata a capanna non implica necessariamente che l'ambiente interno sia costituito da un'unica navata e la facciata può pertanto celare un'articolazione più complessa del corpo principale, come nel caso della basilica di San Michele Maggiore a Pavia, le cui tre navate sono precedute da una facciata a capanna.

Spesso corrisponde a una struttura interna ad Hallenkirche o chiesa a sala, in cui la navata centrale è alta quanto le navate laterali, o di poco più alta come nel Duomo di Pienza o nella Cattedrale di Santa Maria Assunta (Santa Lucia del Mela)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura