Eros Beraldo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eros Beraldo
Beraldoeros.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Ritirato 1963 - giocatore
1979 - allenatore
Carriera
Giovanili
194?-1948 Padova
Squadre di club1
1948-1952Padova43 (5)
1952-1959Milan108 (3)
1959-1961Genoa50 (0)
1961-1963Cesena44 (1)
Carriera da allenatore
1968-1975[1]Belluno
1975-1976Padova
1976-1977ClodiaSottomarina
1977-1979Audace SME[2]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eros Beraldo (Verona, 27 luglio 1929Verona, 27 dicembre 2004) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano.

Morì a Verona, all'età di 75 anni, dopo un intervento chirurgico[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò presto la carriera sportiva. A 16 anni esordì come terzino in Serie A con il Padova.

Giocò anche per il Genoa ed il Milan, squadra con la quale vinse tre scudetti (1954-1955, 1956-1957 e 1958-1959) e partecipò alla finale di Coppa dei Campioni 1957-1958.

Successivamente vestì anche la maglia del Cesena.

Cessata l'attività agonistica intraprese quella di allenatore guidando formazioni venete di Serie C.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 1954-1955, 1956-1957, 1958-1959

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 1956

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Belluno: 1970-1971
Audace SME: 1977-1978

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1971, edizioni Panini, pag. 310
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1980, edizioni Panini, pag. 289
  3. ^ Profilo su Magliarossonera.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Eros Beraldo, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.