Episodi di CSI - Scena del crimine (quindicesima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Voce principale: CSI - Scena del crimine.

La quindicesima e ultima stagione della serie televisiva CSI - Scena del crimine, composta da 18 episodi, è stata trasmessa negli Stati Uniti sul canale CBS dal 28 settembre 2014 al 15 febbraio 2015.

In Italia la stagione è andata in onda dal 9 aprile al 25 giugno 2015 su Fox Crime. In chiaro è stata trasmessa dal 2 al 30 gennaio 2017 su Italia 1[1].

L'episodio Il paradosso dei gemelli è il secondo crossover del terzo spin-off della serie, CSI: Cyber.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 The CSI Effect Il killer di Gig Harbor 28 settembre 2014 9 aprile 2015
2 Buzz Kill Il riscatto 5 ottobre 2014
3 Bad Blood Sangue infetto 12 ottobre 2014 16 aprile 2015
4 The Book of Shadows Il libro delle ombre 19 ottobre 2014
5 Girls Gone Wilder Conferenza di sangue 9 novembre 2014 23 aprile 2015
6 The Twin Paradox Il paradosso dei gemelli 16 novembre 2014
7 Road to Recovery La via della guarigione 23 novembre 2014 30 aprile 2015
8 Rubbery Homicide Omicidio di gomma 30 novembre 2014
9 Let's Make a Deal Fare accordi 7 dicembre 2014 7 maggio 2015
10 Dead Rails Biliardo mortale 14 dicembre 2014
11 Angle of Attack Caduto dal cielo 21 dicembre 2014 14 maggio 2015
12 Dead Woods Riscrivere la storia 28 dicembre 2014
13 The Greater Good Il bene più grande 4 gennaio 2015 21 maggio 2015
14 Merchants of Menace Mercanti di morte 25 gennaio 2015 28 maggio 2015
15 Hero to Zero Morte di un supereroe 4 giugno 2015
16 The Last Ride L'ultimo giro 27 gennaio 2015 11 giugno 2015
17 Under My Skin Follia omicida 15 febbraio 2015 18 giugno 2015
18 The End Game Finale di partita 25 giugno 2015

Il killer di Gig Harbor

[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Finn si trova bloccata in auto a causa di una bomba al suo interno, Russell riceve la telefonata di un uomo che dice di essere il suo vecchio nemico, il Killer di Gig Harbor.

  • Ascolti TV Italia: 1 006 000 telespettatori [2]

Mentre Russell continua a indagare sul Killer di Gig Harbor, la squadra indaga sulla rapina e sulla successiva sparatoria avvenute in un negozio di marijuana, collegate al rapimento della famiglia del titolare.

Sangue infetto

[modifica | modifica wikitesto]

Greg e Sara vengono messi in quarantena, dopo essere stati in contatto con un agente patogeno letale in una scena del crimine.

  • Ascolti TV Italia: 972 000 telespettatori [2]

Il libro delle ombre

[modifica | modifica wikitesto]

Il team indaga sul disastroso incidente causato da un esperimento scientifico di un professore.

  • Guest star: Bella Thorne (Hannah Hunt)
  • Ascolti TV Italia: 1 059 000 telespettatori [3]

Conferenza di sangue

[modifica | modifica wikitesto]

Sara, Finn e Morgan, durante una conferenza a cui sono andate per rilassarsi, si ritrovano coinvolte in una sparatoria.

  • Ascolti TV Italia: 1 059 000 telespettatori [3]

Il paradosso dei gemelli

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: The Twin Paradox
  • Diretto da: Phil Conserva
  • Scritto da: Christopher Barbour

Dopo il ritrovamento di un'altra sua vittima, la squadra intensifica le indagini sul Killer di Gig Harbor.

La via della guarigione

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: Road to Recovery
  • Diretto da: Alec Smight
  • Scritto da: Andrew Dettmann

Il ritrovamento del corpo di una tossicomane nella vasca da bagno, nel centro di riabilitazione in cui si trovava, porta la squadra ad indagare facendo venire alla luce che il colpevole è proprio uno dei pazienti del centro.

  • Ascolti TV Italia: 565 000 telespettatori [4]

Omicidio di gomma

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: Rubbery Homicide
  • Diretto da: Louis Shaw Milito
  • Scritto da: Tom Mularz

Dopo il ritrovamento di un uomo pugnalato in un vicolo, la squadra si ritrova catapultata ad indagare nel mondo delle bambole di gomma.

  • Ascolti TV Italia: 1 143 000 telespettatori [4]
  • Titolo originale: Let's Make a Deal
  • Diretto da: Brad Tanenbaum
  • Scritto da: Elizabeth Devine

Il team indaga sull'uccisione, in prigione, di un detenuto informatore dell'FBI.

  • Ascolti TV Italia: 1 143 000 telespettatori [4]

Biliardo mortale

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: Dead Rails
  • Diretto da: Frank Waldeck
  • Scritto da: Gavin Harris

La squadra lavora al caso di un ex detenuto, seppellito vivo nel deserto ma che morirà successivamente, investito. L'omicidio sembra essere collegato ad un giro di scommesse legate ai tavoli da biliardo.

  • Guest star: Sharon Osbourne (Elise Massey)
  • Ascolti TV Italia: 1 143 000 telespettatori [4]

Caduto dal cielo

[modifica | modifica wikitesto]

Il ritrovamento di un cadavere ricoperto di schegge di vetro porterà la squadra ad indagare nel campo dell'aviazione militare: pare infatti che l'omicidio sia stato compiuto con un'innovativa tuta alare.

Riscrivere la storia

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: Dead Woods
  • Diretto da: Phil Conserva
  • Scritto da: Treena Hancock e Melissa R. Byer

Quando ad una ragazza ritornano in mente alcuni particolari sull'omicidio-suicidio della sua famiglia, Sara decide di convincere la squadra a riaprire il suo vecchio caso, per scoprire la verità.

  • Ascolti TV Italia: 648 000 telespettatori [5]

Il bene più grande

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: The Greater Good
  • Diretto da: Alec Smight
  • Scritto da: Christopher Barbour

La squadra, per evitare che Jared Briscoe venga rilasciato, decide d'intensificare le indagini e Russell prende la decisione di utilizzare come esca sua figlia Maya, vecchio interesse del killer.

  • Ascolti TV Italia: 1 017 000 telespettatori [5]

Mercanti di morte

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: Merchants of Menace
  • Diretto da: Claudia Yarmy
  • Scritto da: Tom Mularz

Il ritrovamento di un cadavere all'interno dell'auto di un vecchio serial killer porta il team a indagare all'interno del mondo del collezionismo dei macabri reperti di vecchi omicidi.

  • Ascolti TV Italia: 1 186 000 telespettatori [5]

Morte di un supereroe

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: Hero to Zero
  • Diretto da: Frank Waldeck
  • Scritto da: Andrew Dettmann

La squadra indaga sulla morte di un ragazzo, con tanto di costume, convinto di essere un supereroe.

  • Ascolti TV Italia: 1 186 000 telespettatori [5]

L'ultimo giro

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: The Last Ride
  • Diretto da: Tim Beavers
  • Scritto da: Gavin Harris

Il team si ritrova ad indagare nel salone dell'auto di un celebre mafioso di Las Vegas, dopo che è stato rinvenuto il corpo di una ragazza completamente ricoperto di vernice argentata per auto.

  • Ascolti TV Italia: 1 186 000 telespettatori [5]

Follia omicida

[modifica | modifica wikitesto]
  • Titolo originale: Under My Skin
  • Diretto da: Alrick Riley
  • Scritto da: Melissa R. Byer e Treena Hancock

La squadra deve indagare sull'omicidio di un uomo, collegato al rapimento di due giovani ragazze, figlie del supervisore di San Diego il quale chiederà a Nick, a fine episodio, di prendere in considerazione di prendere il suo posto.

Finale di partita

[modifica | modifica wikitesto]
Nick lascia la Scientifica
  • Titolo originale: The End Game
  • Diretto da: Alec Smight
  • Scritto da: Christopher Barbour

La squadra si troverà finalmente di fronte a Paul Winthrop, scoprendone le vere motivazioni tra cui quella di trovare la sua vera madre. Durante l'episodio Shaw rimarrà ucciso sacrificandosi per salvare Finn. Al termine dell'episodio D.B Russell scopre che Finn è stata ferita gravemente proprio dal Killer di Gig Harbor (avendola aggredita nel suo appartamento dopo che ha avvisato la figlia di Shaw della triste notizia della morte del padre) che verrà però poi fermato da Sara. Inoltre Nick decide di lasciare definitivamente la Scientifica in quanto ha accettato l'offerta come supervisore della scientifica di San Diego.

  1. ^ C.S.I. SCENA DEL CRIMINE XV - PRIMA TV, su Mediaset.it. URL consultato il 22 dicembre 2016.
  2. ^ a b c ASCOLTI TV, su davidemaggio.it, 2 ottobre 2019.
  3. ^ a b c ASCOLTI TV, su mediaset.it, 2 ottobre 2019.
  4. ^ a b c d e ASCOLTI TV, su davidemaggio.it, 2 ottobre 2019.
  5. ^ a b c d e ASCOLTI TV, su davidemaggio.it, 2 ottobre 2019.
  6. ^ a b ASCOLTI TV, su davidemaggio.it, 2 ottobre 2019.

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione