Episodi di CSI: Miami (sesta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: CSI: Miami.

CSI Miami Logo.png

La sesta stagione della serie televisiva CSI: Miami venne trasmessa negli Stati Uniti dal 24 settembre 2007 al 19 maggio 2008 sul canale statunitense CBS.

In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione dal 5 settembre 2008 all'11 febbraio 2009 su Italia 1.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Dangerous Son Il figlio 24 settembre 2007 5 settembre 2008
2 Cyber-lebrity Pericolo on-line 1º ottobre 2007 12 settembre 2008
3 Inside Out Sottosopra 8 ottobre 2007 19 settembre 2008
4 Bang, Bang, Your Debt L'amico fantasma 15 ottobre 2007 26 settembre 2008
5 Deep Freeze Freddo profondo 22 ottobre 2007 3 ottobre 2008
6 Sunblock Filtro solare 29 ottobre 2007 10 ottobre 2008
7 Chain Reaction Reazione a catena 5 novembre 2007 17 ottobre 2008
8 Permanent Vacation Vacanza senza fine 12 novembre 2007 24 ottobre 2008
9 Stand Your Ground Legittima difesa 19 novembre 2007 31 ottobre 2008
10 CSI: My Nanny Morte di una tata 26 novembre 2007 7 novembre 2008
11 Guerillas In The Mist Guerriglieri nella nebbia 10 dicembre 2007 14 novembre 2008
12 Miami Confidential Miami Confidential 17 dicembre 2007 21 novembre 2008
13 Raising Caine Il processo 14 gennaio 2008 21 novembre 2008
14 You May Now Kill The Bride Il velo della sposa 24 marzo 2008 28 novembre 2008
15 Ambush L'imboscata 31 marzo 2008 28 novembre 2008
16 All In L'ultima scommessa 1º aprile 2008 5 dicembre 2008
17 To Kill A Predator Il predatore da eliminare 21 aprile 2008 14 gennaio 2009
18 Tunnel Vision Tunnel 28 aprile 2008 21 gennaio 2009
19 Rock And A Hard Place L'addio di Alexx 5 maggio 2008 28 gennaio 2009
20 Down To The Wire La morte corre sul filo 12 maggio 2008 4 febbraio 2009
21 Going Ballistic (1) Le pallottole della morte 19 maggio 2008 11 febbraio 2009

Il Figlio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Dangerous Son
  • Diretto da: Sam Hill
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Horatio scopre che nel gruppo di sospetti che hanno preso in ostaggio delle persone, finendo poi con il commettere un omicidio, potrebbe esserci suo figlio.

Pericolo Online[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Cyber-lebrity
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni persecutori hanno trasformato una giovane stella del nuoto in un sex symbol dopo aver piazzato alcune foto della ragazza su Internet. Mentre è incaricato della sua protezione, Horatio scopre di essere a sua volta in pericolo a causa della sua testimonianza di fronte al Grand Jury.

Sottosopra[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Inside Out
  • Diretto da: Gina Lamar
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il figlio di Horatio scompare durante un trasporto dalla prigione che è stato attaccato. Il capo dell'unità CSI di Miami scopre che l'identità di Kyle potrebbe essere stata rivelata per arrivare a lui, quindi diviene imperativo ritrovare il ragazzo prima che sia troppo tardi. Ryan causa una serie di tensioni fra i suoi colleghi quando viene assunto come esperto in un processo per conto della difesa.

L'amico fantasma[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Bang, Bang, Your Debt
  • Diretto da: Karen Gaviola
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra indaga sull'omicidio di uno studente e rinviene una serie di prove le quali fanno supporre che l'agente Tim Speedle potrebbe non essere morto.

Freddo profondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Deep Freeze
  • Diretto da: Sam Hill
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'indagine sulla morte di una leggenda dello sport incontra una serie di complicazioni quando il cadavere della vittima viene smarrito dal laboratorio.

Filtro solare[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Sunblock
  • Diretto da: Christine Moore
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre gli uomini dell'unità CSI tentano di catturare un serial killer che ha colpito nel corso di un'eclisse solare, iniziano ad accadere una serie di strani eventi.

Reazione a catena[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Chain Reaction
  • Diretto da: Scott Lautanen
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'indagine sulla morte di una modella conduce Horatio di nuovo sulle tracce di suo figlio e della sua nemesi, l'agente degli Affari Interni Rick Stetler.

Vacanza senza fine[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Permanent Vacation
  • Diretto da: Eagle Egilsson
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una famiglia di origini canadesi si trova a Miami per le vacanze quando uno dei figli viene barbaramente ucciso.

Legittima difesa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Stand Your Ground
  • Diretto da: Joe Chappelle
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un serial killer è in libertà e sembra essere mosso nelle sue azioni da un insaziabile desiderio. Calleigh potrebbe essere la sua prossima vittima. Quest'ultima mette in discussione le sue abilità per fare il suo lavoro e giungere ad una cattura.

Morte di una tata[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: CSI: My Nanny
  • Diretto da: Jonathan Glassner
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lo stile di vita di alcune facoltose famiglie viene analizzato al microscopio degli uomini dell'unità CSI di Miami quando viene rinvenuto il corpo senza vita della tata di una di queste.

Guerriglieri nella nebbia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Guerillas In The Mist
  • Diretto da: Carey Meyer
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una rarissima arma da guerra in grado di vaporizzare gli esseri umani è in giro per le strade di Miami. L'arma si chiama DX4

Miami Confidential[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Miami Confidential
  • Diretto da: Sam Hill
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre stanno indagando sulla morte di una giovane donna, gli uomini dell'unità CSI di Miami fanno luce sulla vita segreta di un agente dell'FBI privo di scrupoli.

Il processo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Raising Caine
  • Diretto da: Gina Lamar
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Julia Winston (Elizabeth Berkley), la madre di Kyle, ritorna a Miami. La donna è ora la vedova di un miliardario. Per questo motivo è intenzionata a fare tutto quello che è in suo potere per ottenere il ritorno a casa di suo figlio.

Il velo della sposa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: You May Now Kill The Bride
  • Diretto da: Eagle Egilsson
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La morte di una sposa conduce gli uomini della squadra CSI di Miami ad indagare all'interno di uno strip club. L'omicidio della donna è avvenuto nel bel mezzo della cerimonia matrimoniale. Gli agenti della scientifica scoprono che il colpo mortale è stato sparato da un'arma collocata sotto la limousine degli sposi e comandata a distanza da un cellulare. Viene inoltre alla luce che il vero bersaglio era una dipendente dello strip club presente alla cerimonia, la quale aveva ricattato lo sposo, un famoso giocatore di baseball, minacciando di rendere pubbliche le foto dell'uomo vestito con abiti femminili. I sospetti si concentrano su di uno dei colleghi del giocatore.

l'imboscata[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'auto della testimone che avrebbe dovuto presentarsi al processo contro Kyle Harmon viene ripescata da un fiume con al suo interno il corpo senza vita della donna. Horatio deve quindi vedersela di nuovo con Julia, la madre di suo figlio, la quale è decisa a mettere le cose in chiaro. Le indagini conducono gli uomini dell'unità CSI sulle tracce di un ex-compagno di truffe della donna. Nel frattempo, Calleigh diventa il bersaglio di un sito Internet che cerca di mettere in ridicolo la sua competenza come agente della scientifica. Ryan scopre che il gestore del sito è Cooper, l'esperto di computer una volta in forza presso l'unità CSI. Le azioni dell'uomo potrebbero compromettere l'indagine e mettere in pericolo la vita di Calleigh. Julia denuncia Horatio alle autorità brasiliane rivelando il suo coinvolgimento nella morte di Antonio Rias. L'uomo viene estradato in Brasile e deve ora difendersi dai suoi nemici. Dopo aver ricevuto una falsa chiamata per una scena del crimine, Calleigh viene presa in ostaggio.

l'ultima scommessa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Rio de Janeiro, Horatio ha uno scontro sanguinoso con i membri della Mala Noche. Uscito indenne da una sparatoria, l'uomo ritorna a Miami dove viene informato del rapimento di Calleigh. Quest'ultima si trova nelle mani di due uomini che pretendono di essere aiutati a ripulire una scena del crimine. Nel corso del lavoro, l'agente della scientifica scopre che l'omicidio del quale i suoi rapitori non vogliono essere incolpati è avvenuto in un altro luogo. Horatio continua ad indagare sul nuovo compagno di Julia, mentre i suoi uomini individuano una pista che li conduce nel magazzino dove fino a qualche ora prima si trovava la loro collega. Grazie alle informazioni ottenute da uno dei due rapitori, che ha deciso di costituirsi, e agli indizi disseminati da Calleigh, gli agenti della scientifica riescono a tendere una trappola al rapitore rimasto e a salvare la loro amica.

Il predatore da eliminare[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: To Kill A Predator
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'avvocato Sean Radley muore dopo essere stato investito da un pirata della strada. Le indagini di Horatio e Natalia rivelano che l'assassino era al volante dell'automobile della moglie di Bradley. La donna sostiene che l'auto le era stata rubata poche ore prima del delitto. Questo delitto ed altri nel corso dell'episodio mostra che tutte le vittime sono dei pedofili, nell'ultima parte Horatio ne precede uno avvisando una ragazza di quattordici anni, chiedendole di far entrare l'uomo. Una volta fatto questo, Horatio chiede alla ragazzina di uscire di casa, mentre lui si occupa di sistemare il pedofilo con le sue mani.

Tunnel[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un cadavere viene ritrovato in una buca, e l'investigazione della squadra sulla morte porta ad una rapina in banca nella quale la vittima sta tenendo per sé uno scioccante segreto. Il caso coinvolge anche un video incriminante della figlia di un ricco imprenditore con uno spacciatore di droga.

L'addio di Alexx[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Rock And A Hard Place
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il figlio di Alexx diventa il primo sospettato per un omicidio e la CSI cerca di nascondere il suo nome mentre la squadra cerca prove per scagionarlo.

La morte corre sul filo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Down To The Wire
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando un uomo viene ucciso in seguito a una chiamata d'emergenza rivelatasi falsa, Horatio si trova a dover combattere contro un investigatore privato che riesce sistematicamente a distruggere il lavoro fatto dai suoi uomini.

Le pallottole della morte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Going Ballistic
  • Diretto da: Matt Earl Beesley
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il nuovo esaminatore medico è vittima di una sparatoria; il team CSI scopre che le strade di Miami sono diventate pericolose anche per loro. Horatio deve allo stesso tempo cercare di tenere in vita tutto il suo team e mettere ordine nella vita del figlio.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione