Enrico Mutti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Enrico Mutti (Loano, 18 novembre 1962) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore soprattutto di produzioni televisive, ha lavorato anche nei fotoromanzi, al cinema e in teatro. È stato protagonista di fiction tv di successo come Lui e Lei con Vittoria Belvedere, Camici bianchi, con Ugo Pagliai, in onda su Canale 5, Vento di ponente, con Serena Autieri e Anna Kanakis, e una puntata di Carabinieri 6, regia di Sergio Martino. Al cinema è comparso in Simpatici e antipatici e da protagonista in Encantado. Nel 1989 al concorso Il più bello d'Italia ha vinto il titolo di "+ bello x il Cinema"[1]. Nel 1992 ha ricoperto un ruolo nella soap opera statunitense Santa Barbara nei mesi di poco precedenti alla cancellazione della soap: quello del prete italiano Giovanni DeAngelis, figlio di Micah (Thaao Penghils). Nell'agosto del 2007 è entrato nel cast della soap opera CentoVetrine, dove fino al luglio del 2009 interpreta il ruolo di Daniele Ferrari. Nel 2012, dunque cinquantenne, è diventato padre: ha avuto un maschio, Martin, dalla compagna Manuela.

Teatrografia[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Altre esperienze[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il più bello d'Italia, su ilpiubelloditalia.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90387445 · SBN IT\ICCU\UBOV\834412 · WorldCat Identities (EN90387445