Elisabetta d'Austria (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Elisabeth von Österreich)
Jump to navigation Jump to search
Elisabetta d'Austria
Titolo originaleElisabeth von Österreich
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1931
Durata84 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Generedrammatico, biografico, storico
RegiaAdolf Trotz
SceneggiaturaG.C. Claren, Adolf Lantz, Alfred Schirokauer (con il nome A. Shirokauer)
ProduttoreLudwig Gottschalk
Casa di produzioneGottschalk Tonfilm
FotografiaFrederik Fuglsang
Interpreti e personaggi

Elisabetta d'Austria (Elisabeth von Österreich) è un film del 1931 diretto da Adolf Trotz. Una delle numerose ricostruzioni romanzate della vita di Sissi, la bella imperatrice dal tragico destino. Qui, la sovrana è interpretata da Lil Dagover; l'attrice riprenderà il personaggio in un altro film, Amanti imperiali, del 1956.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Gottschalk Tonfilm-Produktions GmbH (Berlin).

Musica[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora fu diretta da Felix Günther, mentre le coreografie del film furono affidate a Jan Trojanswoki[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, che uscì nelle sale cinematografiche tedesche il 21 luglio 1931, ebbe una distribuzione regionale: a Berlino, fu distribuito dalla Praesens-Film, a Lipsia dalla Nitzsche AG, a Monaco dalla Union-Film GmbH, a Düsseldorf dalla Gloria Filmverleih AG, ad Amburgo dalla Osvo-Film. Uscì anche negli Stati Uniti attraverso la Tobis Forenfilms, presentato a New York il 10 dicembre 1931[2]. Nel 2010, ne venne pubblicata una versione digitalizzata in DVD nel catalogo della Kinowelt Home Entertainment[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema