Magnus Stifter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Magnus Stifter (Vienna, 23 gennaio 1878Vienna, 8 settembre 1943) è stato un attore e regista austriaco teatrale e cinematografico.

Dopo gli studi commerciali, Magnus Stifter studiò recitazione con il professor Otto. Nel 1899 fece il suo esordio sui palcoscenici di Innsbruck e, nel 1901, lavorò a Salisburgo e, quindi, a Linz e poi a Berlino. Nella stagione 1908/1909, recitò al teatro tedesco di New York. Nel 1909, diventò "attore di corte" ed entrò nella compagnia della Schauspielhaus di Dresda.

Allo scoppio della prima guerra mondiale, fu tenente di artiglieria e iniziò la sua carriera di attore cinematografico diventando ben presto un popolare volto del cinema muto. Passò anche dietro la macchina da presa, dirigendo due film che avevano come protagonista la diva danese Asta Nielsen.

Al cinema, passò a interpretare ruoli secondari e, di conseguenza, preferì ritornare a recitare in teatro. Anche suo figlio Magnus Stifter (1906-1940) divenne attore.

Stifter morì a Vienna, la sua città natale, l'8 settembre 1943.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

La filmografia - basata su IMDb - è completa[1].

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Montatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN267385696 · ISNI (EN0000 0003 8286 1017 · LCCN (ENno2015141439 · GND (DE1026925436 · BNF (FRcb16666757m (data) · WorldCat Identities (ENno2015-141439