Mayerling (film 1936)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mayerling
Titolo originale Mayerling
Paese di produzione Francia
Anno 1936
Durata 96 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico, storico
Regia Anatole Litvak
Soggetto Claude Anet (romanzo)
Sceneggiatura Marcel Achard, Joseph Kessel, Irma von Cube
Produttore Seymour Nebenzal
Casa di produzione Nero-Film AG
Fotografia Armand Thirard
Montaggio Henri Rust
Musiche Arthur Honegger, Hans May
Scenografia Andrej Andrejew
Costumi Georges Annenkov
Interpreti e personaggi

Mayerling è un film del 1936 diretto da Anatole Litvak, tratto da un romanzo di Claude Anet basato sui fatti di Mayerling.

Il film, che venne presentato in concorso alla 4ª Mostra del Cinema di Venezia, è l'ultimo film europeo del regista, prima del trasferimento a Hollywood.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il principe Rodolfo d'Asburgo nonostante il fidanzamento con la principessa Stefania del Belgio cede al fascino della bella Maria Vetsera. Il loro amore sincero avrà però un esito tragico.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1937 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito tra i migliori film stranieri dell'anno.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il Dizionario Mereghetti definisce il film «un drammone decorativo», portato al successo da «due interpreti dolci ed esangui».[1] Per il Dizionario Morandini il film «convenzionale, decorativo [...] racconta in chiave di languido ed elegante romanticismo un tragico ed enigmatico episodio storico».[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Mereghetti - Dizionario dei Film 2008. Milano, Baldini Castoldi Dalai editore, 2007. ISBN 9788860731869 p. 1785
  2. ^ Il Morandini - Dizionario dei Film 2000. Bologna, Zanichelli editore, 1999. ISBN 8808021890 p. 777

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema