eXistenZ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
eXistenZ
Existenz.png
Scena del film
Titolo originaleeXistenZ
Paese di produzioneCanada, Regno Unito
Anno1999
Durata97 min
Generefantascienza
RegiaDavid Cronenberg
SoggettoDavid Cronenberg
SceneggiaturaDavid Cronenberg
FotografiaPeter Suschitzky
MontaggioRonald Sanders
Effetti specialiJim Isaac
MusicheHoward Shore
ScenografiaCarol Spier
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi
Festival di Berlino Orso d'argento per l'eccezionale contributo artistico

« Devi partecipare al gioco per scoprire perché partecipi al gioco. È il futuro! »

(Allegra a Pikul)

eXistenZ è un film canadese del 1999 scritto e diretto da David Cronenberg, presentato in concorso al Festival di Berlino.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un futuro imprecisato, la famosa creatrice di videogiochi Allegra Geller sta per presentare la sua ultima creazione: eXistenZ, un gioco basato su un particolare sistema di collegamenti biologici che permette al giocatore di vivere una dimensione parallela, del tutto realistica. Durante la prima dimostrazione del gioco, un terrorista infiltrato fa fuoco e ferisce Allegra: quest'ultima sarà costretta a fuggire insieme a Ted, addetto alla sicurezza nella ditta che distribuisce eXistenZ. Il ferimento della donna, a quanto pare, ha messo a repentaglio la stessa sopravvivenza del gioco.[2]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Costato 15 milioni di dollari il film ne ha incassati in America solamente 2 800 000, rivelandosi un flop.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE4829976-5