Domani (film 2001)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domani
Lingua originaleitaliano, inglese
Paese di produzioneItalia
Anno2001
Durata88 min
Generedrammatico
RegiaFrancesca Archibugi
SceneggiaturaFrancesca Archibugi
ProduttoreGuido De Laurentiis
Casa di produzioneCinemello
Distribuzione in italianoWarner Bros. Italia
FotografiaLuca Bigazzi
MontaggioJacopo Quadri
MusicheBattista Lena
ScenografiaSonia Peng, Mario Rossetti
CostumiPaola Marchesin
Interpreti e personaggi

Domani è un film del 2001 scritto e diretto da Francesca Archibugi, presentato nella sezione Un Certain Regard al 54º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La vicenda è ambientata in un paesino dell'Umbria devastato dal terremoto del 1997 ed è incentrata sulla famiglia del vicesindaco, di sua moglie e i loro figli, su quella di un salumiere e di sua madre, di due giovani amiche, un'insegnante delle medie e un restauratore britannico. In mezzo alla tragedia sono messi in evidenza i piccoli problemi. Emerge la gravità della catastrofe che sembra non avere mai fine.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato a Sellano, in Umbria.[2]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 2001, su festival-cannes.fr. URL consultato il 7 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2013).
  2. ^ Roberto Nepoti, Domani, la vita ai tempi del sisma, in La Repubblica, 28 gennaio 2001. URL consultato il 7 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema