Discografia di 50 Cent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: 50 Cent.

Discografia di 50 Cent
50 Cent
50 Cent
Album in studio 5
Album dal vivo 0
Raccolte 2
Singoli 43
Album video 2
Video musicali 35
Colonne sonore 1

La seguente pagina contiene informazioni sulla discografia di 50 cent, rapper di New York, la cui carriera è iniziata nel 1997 e che sino al 2014 ha prodotto cinque album studio.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Dettagli Posizione massima Certificazioni Sales
US
[1]
AUS
[2]
BEL
(FL)

[3]
CAN
[4]
GER
[5]
IRE
[6]
NZ
[7]
SWE
[8]
SWI
[9]
UK
[10]
Get Rich or Die Tryin' 1 4 3 1 4 4 3 8 8 2
  • US: 8,000,000[18]
  • Tutto il mondo: 15,000,000[19]
The Massacre
  • Data di pubblicazione: 3 marzo 2005
  • Etichetta: Shady, Aftermath, Interscope.
  • Formati: CD, LP, cassetta, download digitale
1 2 3 1 1 1 1 10 2 1
  • US: 4,853,000[24]
  • Tutto il mondo: 7,500,000[25]
Curtis
  • Data di pubblicazione: 11 settembre 2007
  • Etichetta: Shady, Aftermath, Interscope.
  • Formati: CD, LP, download digitale
2 1 3 2 2 1 1 10 1 2
  • US: 1,300,000[27]
  • Tutto il mondo: 2,000,000[28]
Before I Self Destruct
  • Data di pubblicazione: 9 novembre 2009
  • Etichetta: Shady, Aftermath, Interscope.
  • Formati: CD, LP, download digitale
5 19 34 11 36 18 35 13 22
  • US: 500,000
Animal Ambition
  • Data di pubblicazione: 3 giugno 2014
  • Etichetta: G-Unit,Caroline.
  • Formati: CD, LP, download digitale
4 16 12 4 35 29 8 9 17 21
  • US: 81,000
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Dettagli Posizione massima
US
[1]
US
R&B

[29]
US
Rap

[30]
US
Ind

[31]
UK
[32]
Guess Who's Back?
  • Data di pubblicazione: 26 aprile 2002
  • Etichetta: Full Clip
  • Formati: CD, LP, download digitale
28 13 1 82
24 Shots[33]
  • Data di pubblicazione: 2003
  • Etichetta: Full Clip, Shady, Aftermath, Interscope
  • Formati: CD, LP, download digitale
Before I Self Destruct: The Selects
  • Data di pubblicazione: 21 dicembre 2009
  • Etichetta: Shady, Aftermath, Interscope
  • Formati: download digitale
46 23
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Dettagli Posizione massima Certificazioni
US
[1]
AUS
[2]
BEL
(FL)

[3]
CAN
[4]
GER
[5]
NZ
[7]
SWI
[9]
UK
[10]
Get Rich or Die Tryin' soundtrack
  • Various artists soundtrack
  • Data di pubblicazione: November 8, 2005
  • Label: G-Unit, Interscope,
    UMG soundtracks
  • Formati: CD, LP, download digitale
2 22 50 2 15 19 23 18

Video album[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Dettagli Posizione massima Vendite Note
US
[1]
US
R&B

[29]
Get Rich or Die Tryin'[35]
  • Contiene materiale registratyo dietro le quinte, interviste e perfoemnace dla vivo.[35]
50 Cent: The New Breed
  • Data di pubblicazione: 15 aprile 2003
  • Etichetta: Shady, Aftermath, Interscope
  • Formati: CD/DVD, download digitale
2 1
  • Contiene documentari e performance dal vivo.[37]
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Mixtapes[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Dettagli Posizione massima
SWI
[9]
UK
[10]
50 Cent Is the Future[38]
(with G-Unit)
  • Data di pubblicazione: 1º giugno 2002
  • Label: BCD Music Group
59 65
No Mercy, No Fear[39]
(with G-Unit)
  • Data di pubblicazione: 1º agosto 2002
  • Label: BCD Music Group
God's Plan[40]
(with G-Unit)
  • Data di pubblicazione: 1º agosto 2002
  • Label: BCD Music Group
Automatic Gunfire[41]
  • Data di pubblicazione: 2003
  • Label: BCD Music Group
Bullet Proof[42]
(with DJ Whoo Kid)
  • Data di pubblicazione: 2005
  • Label: Indipendente
Sincerely Yours, Southside[43]
  • Data di pubblicazione: 24 giugno 2008
  • Label: Indipendente
War Angel LP[44]
  • Data di pubblicazione: 16 giugno 2009
  • Label: Modulor[44]
Forever King[45]
  • Data di pubblicazione: 3 luglio 2009
  • Label: Queens Boulevard Recordings[45]
The Big 10[46]
  • Data di pubblicazione: 9 dicembre 2011
  • Label: Indipendente
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Vari[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Dettagli Note
Power of the Dollar[47]
  • Originariamente pensato come album di debutto, la sua pubblicazione fu cancellata in quanto due mesi prima 50 Cent fu coinvolto in una sparatoria.[47]
Bulletproof[48]
  • Data di pubblicazione: July 23, 2007[48]
  • Etichetta: BCD Music Group, Shadyville Entertainment[48]
  • Formati: CD, download digitale, LP

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Come artista principale[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Anno Posizione massima Certificazione Album
US
[50]
AUS
[51]
BEL
(FL)

[52]
CAN
[53]
GER
[54]
IRE
[55]
NZ
[7]
SWE
[8]
SWI
[56]
UK
[57]
How to Rob[58]
(featuring The Madd Rapper)
1999 Power of the Dollar
Rowdy Rowdy[59] In Too Deep soundtrack
Thug Love[60]
(featuring Destiny's Child)
Power of the Dollar
Wanksta 2002 13 8 Mile soundtrack
In da Club 2003 1 1 2 1 1 1 1 4 1 3 Get Rich or Die Tryin'
21 Questions
(featuring Nate Dogg)
1 4 37 5 35 11 8 34 14 6
P.I.M.P.
(featuring Snoop Dogg, Lloyd Banks e Young Buck)
3 2 10 18 5 4 2 8 4 5
If I Can't 76 22 24 34 11 26 15 10
Disco Inferno 2004 3 87 The Massacre
Candy Shop
(featuring Olivia)
2005 1 3 1 7 1 2 2 18 1 4
Just a Lil Bit 3 13 9 11 9 8 11 10
Outta Control (Remix)
(featuring Mobb Deep)
6 16 10 6 8 5 12 10 7
Hustler's Ambition 65 23 39 22 11 17 10 13 Get Rich or Die Tryin' soundtrack
Window Shopper 20 13 20 20 6 8 7 11
Best Friend
(featuring Olivia)
2006 35
I'll Whip Ya Head Boy
(featuring Young Buck and M.O.P.)
Straight to the Bank 2007 32 23 33 53 Curtis
Amusement Park 121
I Get Money 20 63 88
Ayo Technology
(featuring Justin Timberlake e Timbaland)
5 10 13 12 3 3 1 8 2 2
I'll Still Kill
(featuring Akon)
95 99 1 14
Baby by Me
(featuring Ne-Yo)
2009 28 24 4 53 26 27 43 17 Before I Self Destruct
Do You Think About Me 2010 107 105
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Anno Posizione massima Album
US
[50]
US
R&B

[69]
BEL
(FL)

[52]
IRE
[55]
UK
[57]
You Don't Know
(con Eminem, Cashis and Lloyd Banks)
2006 12 87 7 5 32 The Re-Up
(con Shady Records)
Jimmy Crack Corn
(con Eminem)
2007 101
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Come ospite[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Anno Posizione massima Certificazione Album
US
[70]
AUS
[71]
BEL
(FL)
[52]
CAN
[72]
GER
[73]
IRE
[55]
NZ
[7]
SWE
[8]
SWI
[56]
UK
[74]
React[75]
(Onyx featuring 50 Cent, Bonifucco, Still Livin' and X-1)
1998 Shut 'Em Down
Magic Stick
(Lil' Kim featuring 50 Cent)
2003 2 47 La Bella Mafia
Let Me In
(Young Buck featuring 50 Cent)
2004 34 94 62 Straight Outta Cashville
Encore
(Eminem featuring 50 Cent e Dr. Dre)
25 116 Encore
Westside Story
(The Game featuring 50 Cent)
93 The Documentary
How We Do
(The Game featuring 50 Cent)
4 24 13 9 8 4 8 5
Hate It or Love It
(The Game featuring 50 Cent)
2005 2 21 19 14 5 3 12 4
MJB da MVP
(Mary J. Blige featuring The Game e 50 Cent)
75 49 33 The Breakthrough
So Seductive
(Tony Yayo featuring 50 Cent)
48 22 28 Thoughts of a Predicate Felon
Have a Party
(Mobb Deep featuring 50 Cent e Nate Dogg)
105 Get Rich or Die Tryin' soundtrack
Hands Up
(Lloyd Banks featuring 50 Cent)
2006 84 20 26 43 Rotten Apple
Cake[77]
(Lloyd Banks featuring 50 Cent)
Creep[78]
(Mobb Deep featuring 50 Cent)
Blood Money
Can't Leave 'Em Alone
(Ciara featuring 50 Cent)
2007 40 44 4 67 109 Ciara: The Evolution
Crack a Bottle
(Eminem featuring Dr. Dre e 50 Cent)
2009 1 18 39 1 6 6 9 4 3 Relapse
Mujeres in the Club[79]
(Wisin & Yandel featuring 50 Cent)
La Revolución
Pass the Patron[80]
(Tony Yayo featuring 50 Cent)
2010 TBA
Down on Me
(Jeremih featuring 50 Cent)
4 91 14 22 37 75 30
  • RIAA: 2× Platinum[81]
All About You
Buzzin'
(Mann featuring 50 Cent)
61 20 6 Mann's World
Here We Go Again
(Governor featuring 50 Cent)
A Touch of Magic
Haters[82]
(Tony Yayo featuring 50 Cent, Shawty Lo and Roscoe Dash)
2011 TBA
Right There
(Nicole Scherzinger featuring 50 Cent)
39 8 44 61 7 7 3 Killer Love
"Up!"
(LoveRance featuring 50 Cent)
Singolo
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Singoli promozionali[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Anno Posizione massima Album
US
[50]
US
R&B
[84]
US
Rap
[85]
AUS
[51]
BEL
(FL)
[52]
CAN
[53]
UK
[57]
Get Up 2008 44 23 9 73 4 31 24 Non-album singles
I Get It In 2009 53 43 16 52 75
OK, You're Right 120 Before I Self Destruct
Let's Get It In
(Lloyd featuring 50 Cent)
2010 102 Non-album single
Outlaw 2011 87 99 87 TBA
Wait Until Tonight The Big 10
"—" indica che la registrazione non è entrata in quella classifica o non è stata pubblicata in quel territorio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d 50 Cent Album & Song Chart History: Billboard 200 su Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 3 luglio 2011. and 50 Cent > Charts & Awards > Billboard Albums su Allmusic, Rovi Corporation. URL consultato il 3 luglio 2011.
  2. ^ a b Discography 50 Cent su australian-charts.com, Hung Medien. URL consultato il 30 aprile 2011.
  3. ^ a b (NO) Discografie 50 Cent su ultratop.be, Hung Medien. URL consultato il 3 luglio 2011.
  4. ^ a b Posizione massima for albums in Canada:
  5. ^ a b Posizione massima for albums in Germany:
  6. ^ Discography 50 Cent su irish-charts.com, Hung Medien. URL consultato il 30 aprile 2011.
  7. ^ a b c d Discography 50 Cent su charts.org.nz, Hung Medien. URL consultato il 30 aprile 2011.
  8. ^ a b c Discography 50 Cent su swedishcharts.com, Hung Medien. URL consultato il 30 aprile 2011.
  9. ^ a b c (DE) 50 Cent (Alben) su hitparade.ch, Hung Medien. URL consultato il 3 luglio 2011.
  10. ^ a b c 50 Cent, The Official Charts Company. URL consultato il 21 agosto 2011.
  11. ^ a b c d e f g h i j k l Gold & platino: 50 Cent, Recording Industry Association of America. URL consultato il 24 giugno 2011.
  12. ^ ARIA Charts – Accreditations – 2003 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 21 dicembre 2008.
  13. ^ a b (NL) The Official Belgian Charts and Music Community: Awards 2007 su ultratop.be, Hung Medien. URL consultato il 4 dicembre 2011.
  14. ^ a b c BPI Certified Awards Search, British Phonographic Industry. URL consultato il 24 aprile 2011.
  15. ^ a b c d e (DE) Gold-/Platin-Datenbank: 50 Cent, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato l'8 aprile 2011.
  16. ^ Gold & platino Certification – April 2004, Canadian Recording Industry Association. URL consultato il 21 dicembre 2008.
  17. ^ The Official Swiss Charts and Music Community: Awards 2004 su swisscharts.com, Hung Medien. URL consultato il 4 agosto 2008.
  18. ^ Paul Grein, Week Ending Jan. 30, 2011: Albums: Good News & Bad News su Yahoo! Music, Yahoo!, 2 febbraio 2011. URL consultato l'8 aprile 2011.
  19. ^ Daily Mail reporter, Maybe I should change my name? 50 Cent poses with half a million dollars of cold hard cash in Daily Mail, Daily Mail and General Trust, 5 novembre 2010. URL consultato il 2 settembre 2011.
  20. ^ ARIA Charts – Accreditations – 2005 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 21 dicembre 2008.
  21. ^ (NL) The Official Belgian Charts and Music Community: Awards 2005 su ultratop.be, Hung Medien. URL consultato il 4 dicembre 2011.
  22. ^ Gold & platino Certification – June 2005, Canadian Recording Industry Association. URL consultato il 22 febbraio 2011.
  23. ^ The Official Swiss Charts and Music Community: Awards 2005 su swisscharts.com, Hung Medien. URL consultato il 4 agosto 2011.
  24. ^ Paul Grein, Week Ending Dec. 26, 2010: What Santa Brought su Yahoo! Music, Yahoo!, 29 dicembre 2010. URL consultato il 2 settembre 2011.
  25. ^ BBC Staff, Coldplay top 2005's global charts su BBC News, BBC, 31 marzo 2006. URL consultato il 2 settembre 2011.
  26. ^ ARIA Charts – Accreditations – 2007 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 21 dicembre 2008.
  27. ^ Hillary Crosley, Music industry insiders find upside in album leaks su Reuters, Reuters Group, 12 luglio 2008. URL consultato il 24 agosto 2011.
  28. ^ Universal Music Group, Weekly news bulletin, Vivendi, 18 settembre 2007. URL consultato il 2 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2007).
  29. ^ a b Posizione massima for albums on the Top R&B/Hip-Hop Albums chart in the United States:
  30. ^ Top Rap Albums: Week of January 16, 2010 (Biggest Jump) su Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato l'8 gennaio 2012.
  31. ^ 50 Cent Album & Song Chart History: Independent Albums su Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato l'8 gennaio 2012.
  32. ^ Tobias Zywietz, Chart Log UK: Numerals (!!! – 99th Floor Elevators) su Zobbel.de, Tobias Zywietz, 6 febbraio 1997. URL consultato il 21 gennaio 2012.
  33. ^ Note di copertina di , .
  34. ^ Gold & platino: Soundtrack, Recording Industry Association of America. URL consultato il 24 agosto 2011.
  35. ^ a b Get Rich or Die Tryin' (Bonus DVD) by 50 Cent su ARTISTdirect, Rogue Digital. URL consultato il 24 agosto 2011.
  36. ^ Chris Nelson, Music – With CD Sales Slipping, the DVD Steps In – Sidebar – NYTimes.com in The New York Times, The New York Times Company, 29 dicembre 2003. URL consultato il 12 agosto 2011.
  37. ^ John Bush, The New Breed [DVD & CD] – 50 Cent > Overview su Allmusic, Rovi Corporation. URL consultato il 1º settembre 2011.
  38. ^ 50 Cent Is the Future | 50 Cent | Album | MTV su MTV Music, MTV Networks. URL consultato il 9 agosto 2011.
  39. ^ No Mercy No Fear | 50 Cent | Album | MTV su MTV Music, MTV Networks. URL consultato il 9 agosto 2011.
  40. ^ God's Plan | 50 Cent | Album | MTV su MTV Music, MTV Networks. URL consultato il 9 agosto 2011.
  41. ^ Automatic Gunfire | 50 Cent | Album | MTV su MTV Music, MTV Networks. URL consultato il 24 agosto 2011.
  42. ^ Bullet Proof: 50 Cent and G-Unit Pt. 5 – DJ Whoo Kid su Last.fm, CBS Interactive. URL consultato il 27 agosto 2011.
  43. ^ XXL Staff, Whoo Kid & 50 Cent: Sincerely Yours, Southside su XXL, Harris Publications, 30 luglio 2008. URL consultato il 27 agosto 2011.
  44. ^ a b War Angel | 50 Cent | Album | MTV su MTV Music, MTV Networks. URL consultato il 9 agosto 2011.
  45. ^ a b Forever King | 50 Cent | Album | MTV su MTV Music, MTV Networks. URL consultato il 9 agosto 2011.
  46. ^ New Music: 50 Cent – 'The Big 10' su Rap-Up, Devin Lazerine, 9 dicembre 2011. URL consultato il 9 dicembre 2011.
  47. ^ a b c d Roxanne Blanford, Power of the Dollar [Unreleased] – 50 Cent > Overview su Allmusic, Rovi Corporation. URL consultato il 25 luglio 2011.
  48. ^ a b c Bullet Proof – 50 Cent > Overview su Allmusic, Rovi Corporation. URL consultato il 25 luglio 2011.
  49. ^ 50 Cent Packs Game With New Tracks su MTV News, MTV Networks, 1º agosto 2006. URL consultato il 7 dicembre 2011.
  50. ^ a b c Peak chart positions for singles in the United States:
  51. ^ a b Peak chart positions for singles in Australia:
  52. ^ a b c d (NL) Discografie 50 Cent su ultratop.be, Hung Medien. URL consultato il 3 luglio 2011.
  53. ^ a b Peak chart positions for singles in Canada:
  54. ^ Peak chart positions for singles in Germany:
  55. ^ a b c Peak chart positions for singles in Ireland:
  56. ^ a b (DE) 50 Cent (songs) su hitparade.ch, Hung Medien. URL consultato il 27 aprile 2011.
  57. ^ a b c Peak chart positions for singles in the United Kingdom:
  58. ^ The Making Of... 50 Cent's 'How to Rob' su XXL, Harris Publications, 2 dicembre 2009. URL consultato il 27 novembre 2011.
  59. ^ Note di copertina di , .
  60. ^ Thug Love [CD] – 50 Cent > Overview su Allmusic, Rovi Corporation. URL consultato il 27 novembre 2011.
  61. ^ a b c ARIA Charts – Accreditations – 2003 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 12 marzo 2011.
  62. ^ (NL) The Official Belgian Charts and Music Community: Awards 2003 su ultratop.be, Hung Medien. URL consultato il 4 dicembre 2011.
  63. ^ (SV) (Guld & Platina) ÅR 2003 [(Gold & Platinum) Year 2003] (PDF), International Federation of the Phonographic Industry, p. 4. URL consultato il 21 agosto 2011.
  64. ^ The Official Swiss Charts and Music Community: Awards 2003 su swisscharts.com, Hung Medien. URL consultato il 24 aprile 2011.
  65. ^ Dean Scapolo, The Complete New Zealand Music Charts 1966–2006, 2007, ISBN 978-1-877443-00-8.
  66. ^ a b Latest Gold / Platinum Singles, RadioScope. URL consultato il 12 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2011).
  67. ^ a b ARIA Charts – Accreditations – 2005 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 12 marzo 2011.
  68. ^ ARIA Charts – Accreditations – 2007 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 21 luglio 2011.
  69. ^ R&B/Hip-Hop Songs: Week of December 16, 2006 (Biggest Jump) su Billboard, Prometheus Global Media. URL consultato il 19 agosto 2011.
  70. ^ Peak chart positions for guest appearances in the United States:
  71. ^ Peak chart positions for guest appearances in Australia:
  72. ^ Peak chart positions for guest appearances in Canada:
  73. ^ Peak chart positions for guest appearances in Germany:
  74. ^ Peak chart positions for guest appearances in the United Kingdom:
  75. ^ Onyx Singles and EPs su ARTISTdirect, Rogue Digital. URL consultato il 27 novembre 2011.
  76. ^ Template:Cite certification
  77. ^ Insanul Ahmed, Punchline King: The 25 Best Lloyd Banks Verses su Complex, Complex Media, 21 novembre 2010. URL consultato il 27 novembre 2011.
  78. ^ Note di copertina di , .
  79. ^ Wisin & Yandel's Mujeres In The Club Feat. 50 Cent Premieres Today On MTV, Universal Music Group, 14 aprile 2009. URL consultato il 27 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2010).
  80. ^ Tony Yayo ft. 50 Cent 'Pass The Patron', Aftermath Entertainment, 15 luglio 2010. URL consultato il 27 novembre 2011.
  81. ^ Gold & Platinum: Jeremih, Recording Industry Association of America. URL consultato il 24 giugno 2011.
  82. ^ Haters (feat. 50 Cent, Roscoe Dash & Shawty Lo) – Single by Tony Yayo su Yahoo! Music, Yahoo!. URL consultato il 27 novembre 2011.
  83. ^ ARIA Charts – Accreditations – 2011 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 6 settembre 2011.
  84. ^ Peak chart positions for promotional singles on the Hot R&B/Hip-Hop Songs chart in the United States:
  85. ^ Peak chart positions for promotional singles on the Hot Rap Songs chart in the United States:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Hip hop Portale Hip hop: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Hip hop