Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
Logo der Schweizerischen Eidgenossenschaft.svg
Bundeshaus 1128 (east wing).jpg
Istituito1848
BilancioSpese: CHF 6.5 miliardi
Entrate: CHF 1.6 miliardi
(2009)[1]
Impiegati11,595[1]
IndirizzoPalazzo Federale, ala orientale, Berna
Sito web

Il Dipartimento federale della difesa, protezione della popolazione e dello sport (DDPS) è uno dei sette dipartimenti (ministeri) nel governo svizzero. Guy Parmelin è a capo del dipartimento dal 1º gennaio 2016.

Cambiamento di denominazione[modifica | modifica wikitesto]

  • 1848 Dipartimento militare
  • 1979 Dipartimento militare federale
  • 1998 Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport

Competenze[modifica | modifica wikitesto]

Consiglieri federali a capo del dipartimento[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Swiss Federal Chancellery, The Swiss Confederation – a brief guide 2009, su bk.admin.ch. URL consultato il 27 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su vbs.admin.ch. URL consultato l'11 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2016).
Controllo di autoritàVIAF (EN148661912 · ISNI (EN0000 0001 1537 2729 · GND (DE2182117-3