Devon Sawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Devon Sawa nel 2019

Devon Edward Sawa (Vancouver, 7 settembre 1978) è un attore canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera da bambino, recitando in film indirizzati al pubblico giovane. Sawa è stato sulla copertina di riviste quali Teen Vogue, Bop magazine, Tiger Beat. Nel 1994 ha avuto una parte nel film Piccoli campioni; poi, nel 1995, ha recitato nel film Casper, dove ha interpretato il fantasma protagonista, in una breve scena in cui questo è temporaneamente riportato in vita. È stato quindi protagonista, l'anno seguente, del film Robin Hood in internet (una moderna riedizione del celebre classico, di cui viene ripreso il tema di fondo), nel quale il giovane Robin McAllister, da lui interpretato, per aiutare un compagno in difficoltà, non esita a derubare ricche società, violando i sistemi informatici attraverso l'uso di internet. Ha affiancato Jonathan Taylor Thomas e Scott Bairstow nel film Wild America (1997), poi è stato protagonista del film horror Giovani diavoli, e successivamente nell'horror/thriller Final Destination e nel thriller The Guilty - Il colpevole. Nel 2002 è stato nel cast di altri due film: Extreme Ops e Slackers, e nel 2004 ha affiancato Andrew Keegan in Extreme Dating.

Nel 2000 Sawa ha vinto un Saturn Award per la miglior performance come giovane attore, nel film Final Destination. Nello stesso anno ha partecipato anche come protagonista (nella parte di un fan di Eminem) al video di Stan, una canzone del rapper che è parte del suo terzo album in studio, The Marshall Mathers LP (2000).

Nel 2010 viene scelto per interpretare Owen Elliot nella serie tv statunitense Nikita.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Dawni Sahanovitch. La coppia ha due figli, Hudson e Scarlett Heleena.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in lingua italiana dei suoi lavori, Devon Sawa è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59286932 · ISNI (EN0000 0001 1445 3682 · LCCN (ENno00077387 · GND (DE1061563421 · BNF (FRcb140530056 (data) · WorldCat Identities (ENno00-077387