Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Dejima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dejima
DejimaInNagasakiBay.jpg
Dejima in una rappresentazione del 1820 circa.
Geografia fisica
Localizzazione Baia di Nagasaki
Coordinate 32°44′37″N 129°52′23″E / 32.743611°N 129.873056°E32.743611; 129.873056Coordinate: 32°44′37″N 129°52′23″E / 32.743611°N 129.873056°E32.743611; 129.873056
Superficie 0,09 km²
Dimensioni 0,12 × 0,075 km
Classificazione geologica Isola artificiale
Geografia politica
Stato Giappone Giappone
Regione Kyūshū
Prefettura Prefettura di Nagasaki
Sottoprefettura Nagasaki
Fuso orario UTC+9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Giappone
Dejima
Dejima

[senza fonte]

voci di isole del Giappone presenti su Wikipedia

Dejima (出島? in lingua olandese Desjima o Deshimaè, a volte latinizzata nella forma Decima o Dezima), è un'isola artificiale nella baia di Nagasaki utilizzata dagli olandesi durante il sakoku, l'auto-imposto periodo di isolamento giapponese.

L'isola fu costruita nel 1634 per volere dello shōgun Tokugawa Iemitsu con il fine di ospitare gli insediamenti commerciali portoghesi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole