Periodo Heisei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Keizo Obuchi annuncia la nuova era---------------------
Keizō Obuchi annuncia il nome della nuova era

L'era Heisei (平成? lett. "pace raggiunta") è stata l'era in Giappone, cominciata l'8 gennaio 1989, con l'ascesa al trono dell'Imperatore Akihito dopo la morte del padre Hirohito, l'Imperatore del periodo Shōwa, e si è conclusa ufficialmente il 30 aprile 2019, quando, in seguito alla sua abdicazione, gli è succeduto al trono il figlio Naruhito, che a sua volta ha inaugurato l'era Reiwa.[1][2]

Tavola di conversione[modifica | modifica wikitesto]

Un pass ferroviario valido durante l'anno Heisei 18 (2006 secondo il calendario gregoriano)

Per convertire ogni anno del calendario gregoriano tra il 1989 e il 2019 all'anno del periodo Heisei, va sottratto 1988 all'anno in questione.

Heisei 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
AD 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998
Heisei 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
AD 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008
Heisei 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
AD 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018
Heisei 31
AD 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh91000757 · GND (DE7857168-6 · J9U (ENHE987007548985005171 · NDL (ENJA00577023