Daniel Sangouma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniel Sangouma
Nazionalità Francia Francia
Altezza 187 cm
Peso 84 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
100 m 10"02 (1990)
200 m 20"20 (1989)
Carriera
Nazionale
1984-1994 Francia Francia 33
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 1
Mondiali 0 1 0
Europei 2 1 0
Europei indoor 1 1 0
Giochi del Mediterraneo 2 0 1
Coppa del mondo 0 0 2
Coppa Europa 1 4 3
Giochi della Francofonia 3 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 19 giugno 2011

Daniel René Claude Sangouma (Saint-Denis, 7 febbraio 1965) è un ex velocista francese.

È stato medaglia d'oro con la staffetta 4x100 m ai Campionati europei di Spalato 1990, col nuovo record del mondo, stabilito assieme a Jean-Charles Trouabal, Bruno Marie-Rose e Max Morinière.[1]

Con la stessa identica formazione di staffetta è stato ancora argento ai mondiali di Tokyo 1991 e bronzo ai Giochi olimpici di Seul 1988, ma con Gilles Quénéhervé al posto di Trouabal, mentre con quest'ultimò bissò l'oro europeo a Helsinki 1994. Sempre a Spalato nel 1990, ottenne anche un argento nella gara individuale dei 100 metri piani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'impresa della staffetta 4×100 metri transalpina agli europei di Saplato 1990, ebbe particolare risalto mediatico, perché il loro nuovo record del mondo di 37"79, andava a cancellare il 37"84 stabilito dal fantastico team statunitense (Carl Lewis e compagni) ai Giochi olimpici di Los Angeles 1984[2].

In carriera Sangouma ha conquistato 23 medaglie in manifestazioni internazionali di atletica leggera (9 ori, 7 argenti e 7 bronzi), di queste 13 a livello individuale (4 ori, 4 argenti e 5 bronzi) e 10 con la staffetta 4x100 m (5 ori, 3 argenti e 2 bronzi).

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

100 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
1994 10.51 Francia Villeneuve-d'Ascq 08/07/1994
1993 10.40 Germania Stoccarda 14/08/1993
1991 10.18 Giappone Tokyo 25/08/1991 25º[5]
1990 10.02 Francia Villeneuve-d'Ascq 29/06/1990 [6]
1989 10.17 Marocco Casablanca 14/07/1989 19º[5]

200 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
1994 20.56 Svizzera Losanna 06/07/1994
1993 20.74 Francia Villeneuve-d'Ascq 02/07/1993
1989 20.20 Marocco Casablanca 18/07/1989 [5]
1987 20.80 Italia Roma 01/09/1987

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1988 Giochi olimpici Corea del Sud Seul Staffetta 4×100 m Bronzo Bronzo 38"40
1990 Campionati europei Croazia Spalato Staffetta 4x100 m Oro Oro 37"79 Record mondiale
100 m Argento Argento 10"04
1991 Campionati mondiali Giappone Tokyo Staffetta 4x100 m Argento Argento 37"87
1992 Campionati europei indoor Italia Genova 200 m Argento Argento 20"64 [7]
1994 Campionati europei indoor Francia Parigi 200 m Oro Oro 20"68 [7]
Campionati europei Finlandia Helsinki Staffetta 4x100 m Oro Oro 38"57

Altre competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1989
1991
1993
1994

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 volte campione nazionale assoluto (1991 e 1992 sui 100 m)[15]
  • 4 volte campione nazionale indoor (1992 sui 60 m, 1988, 1992 e 1994 sui 200 m)[16]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]