Désiré Keteleer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Désiré Keteleer
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1961
Carriera
Squadre di club
1942 Louyet
1943-1944 Louyet
Helyett
1945-1946 Groene Leeuw
Dilecta
1947 Dilecta
Wolf
Brabant
1948 Dilecta
Wolf
Bianchi
1949 Dilecta
Bianchi
Pento
Wolf
1950 Bauer
Wolf-D'Alessandro
Garin-Wolber
Bianchi
Los Calvos
1951 Garin
Bianchi
1952 Bianchi
Allegro
Garin
1953 Bianchi
Cilo
Garin
1954 Bianchi
Van Hauwaert-Maes Pils
1955 Girardengo
Van Hauwaert-Maes Pils
1956 Faema
1957-1961 Carpano
Nazionale
1949
1957
Belgio Belgio
 

Désiré Keteleer (Anderlecht, 13 giugno 1920Rebecq-Rognon, 17 settembre 1970) è stato un ciclista su strada belga. Professionista tra il 1942 ed il 1961.

Vinse, nel 1947, la prima edizione del Tour de Romandie. Fra i suoi successi figurano anche la Freccia Vallone del 1946, una tappa al Tour de France e due al Giro d'Italia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1945 (Groene Leeuw & Dilecta, due vittorie)
3ª tappa Giro del Belgio (Bruxelles > Ciney > Bruxelles)
5ª tappa Giro del Belgio (Bruxelles > Chimay > Bruxelles)
  • 1946 (Groene Leeuw & Dilecta, due vittorie)
Freccia Vallone
Bruxelles-Spa
5ª tappa Giro del Belgio (Mons > Charleroi)
  • 1947 (Dilecta, otto vittorie)
Kampenhout-Charleroi-Kampenhout
Circuito Escaut-Dendre-Lys
Circuit des 11 villes
1ª tappa, 2ª semitappa Tour de Romandie (Morges > Sierre)
2ª tappa Tour de Romandie (Sierre > Friburgo)
Classifica generale Tour de Romandie
6ª tappa Tour de Suisse (Ginevra > Basilea)
7ª tappa Tour de Suisse (Basilea > Zurigo)
  • 1948 (Bianchi & Dilecta, tre vittorie)
Roubaix-Huy
Circuit des Régions Frontalières (Mouscron)
11ª tappa Giro d'Italia (Fiuggi > Perugia)
  • 1949 (Bianchi & Dilecta, una vittoria)
15ª tappa Tour de France (Marsiglia > Cannes)
  • 1950 (Bianchi, sei vittorie)
1ª tappa, 2ª semitappa Tour de Romandie (Vevey > Sierre)
5ª tappa Giro di Germania (Gießen > Zweibrücken)
8ª tappa Giro di Germania (Durlach > Waldshut)
13ª tappa, 1ª semitappa Giro di Germania (Ratisbona > Neumarkt)
16ª tappa Giro di Germania (Kassel > Einbeck)
3ª tappa Volta a Catalunya (Tortosa > Reus)
  • 1952 (Bianchi, due vittorie)
1ª tappa Tour de Suisse (Zurigo > Basilea)
4ª tappa Giro d'Italia (Siena > Roma)
  • 1953 (Bianchi, una vittoria)
4ª tappa Giro dell'Africa del Nord
  • 1957 (Carpano, una vittoria)
1ª tappa Parigi-Nizza (Parigi > Bourges)
1958 (Carpano, una vittoria)
5ª tappa Tour de Suisse (Berna > Sierre)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa Gran Prix Prior (cronometro a squadre)
Campionato belga, Cronometro a squadre
Campionato dell'Hainaut (A squadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1948: ritirato (non partito 18ª tappa)
1950: 42º
1951: 60º
1952: 33º
1955: 59º
1958: 29º
1959: 30º
1949: 34º
1957: 17º

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1948: 36º
1949: 54º
1950: 7º
1952: 34º
1953: 15º
1954: 7º
1957: 12º
1958: 10º
1959: 35º
1960: 20º
1961: 99º
1943: 25º
1945: 23º
1952: 7º
1953: 2º
1957: 10º
1958: 20º
1948: 17º
1949: 12º
1951: 74º
1952: 6º
1953: 8º
1957: 45º
1959: 14º
1960: 27º
1961: 68º
1943: 12º
1946: 30º
1947: 29º
1949: 45º
1952: 16º
1956: 6º
1954: 83º
1956: 57º
1958: 97º
1959: 97º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]