Crash of the Titans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crash of the Titans
videogioco
Crash Bandicoot Series Goes Next Gen.jpg
schermata del titolo
Piattaforma PlayStation 2, Xbox 360, Game Boy Advance, Wii, PlayStation Portable, Nintendo DS, Telefono cellulare
Data di pubblicazione PlayStation 2, Xbox 360, Game Boy Advance:
Flags of Canada and the United States.svg 4 ottobre 2007
Zona PAL 12 ottobre 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 18 ottobre 2007

Wii:
Flags of Canada and the United States.svg 4 ottobre 2007
Zona PAL 12 ottobre 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 23 ottobre 2007
PlayStation Portable:
Flags of Canada and the United States.svg 16 ottobre 2007
Zona PAL 23 novembre 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 22 novembre 2007
Nintendo DS:
Flags of Canada and the United States.svg 25 ottobre 2007
Zona PAL 19 ottobre 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 23 ottobre 2007
Telefono cellulare:
Mondo/non specificato ottobre 2007
PlayStation Network:
Flags of Canada and the United States.svg 30 settembre 2009

Xbox Live:
Flags of Canada and the United States.svg 10 novembre 2009
Zona PAL 10 novembre 2009
Genere Piattaforme
Tema Fantasy
Sviluppo Radical Entertainment (PS2, Xbox 360 e Wii), Amaze Entertainment (GBA e DS), SuperVillain Studios (PSP)
Pubblicazione Sierra Entertainment
Ideazione Kirsten Forbes
Serie Crash Bandicoot
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di input DualShock 2, gamepad, Wii Remote, Nunchuk, touch screen
Supporto DVD, Blu-ray Disc, cartuccia, Nintendo Optical Disc, UMD, download
Distribuzione digitale PlayStation Network, Xbox Live
Fascia di età ESRB: E10+
OFLC (AU): PG
PEGI: 7+
USK: 12
Preceduto da Crash Boom Bang!
Seguito da Crash: Il dominio sui mutanti

Crash of the Titans è un videogioco a piattaforme, quattordicesimo episodio della serie di Crash Bandicoot, uscito il 2 ottobre 2007 negli Stati Uniti, il 12 in Europa e il 25 in Australia.

Il titolo è un gioco di parole tra il modo di dire "clash of the titans" (in italiano "scontro tra titani") e il nome di Crash.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco vede il maligno dottor Neo Cortex (doppiato in italiano dal Mago Forest) fare ritorno, e radunare attorno a se la sua banda, i Cortex, formata da se stesso, da sua nipote Nina Cortex, da dottor N. Gin, da Tiny Tiger, Dingodile (visibile solo nella versione ds e gba) e da Uka Uka. Cortex apprende da quest'ultimo come usare l'aura magica dell'Isola Wumpa per creare il Raggio Evolvo, un potente macchinario alimentato dall'aura e capace di usarne il potere per trasformare la fauna dell'isola in un'armata di giganteschi mutanti chiamati titani, di cui intende servirsi per costruire lo Sterminatore, il più grande robot da guerra mai esistito, con cui annientare l'Isola Wumpa e conquistare il mondo. Crash dovrà salvare la situazione prendendo il controllo dei titani grazie alla tecnica del crashamento, collezionando più aura possibile e sconfiggendo tutti i Cortex, sparsi per l'isola per procurare al loro capo i materiali ed il carburante per lo Sterminatore.

All'inizio del gioco, Neo Cortex, insieme al suo socio Uka Uka, iberna Crunch e rapisce Coco e Aku Aku attirando l'attenzione di Crash, che si mette alla loro ricerca. Durante il suo viaggio nella giungla dell'isola, Crash ritrova Aku Aku e combatte gli scagnozzi di Cortex ed i titani da lui lasciati nella giungla, controllandoli e guidandoli come il proprio corpo grazie all'incantesimo del crashamento di Aku Aku. Crash giunge al Tempio Wumpa, dove incontra Cortex, che spiega al Bandicoot il suo piano. Uka Uka scappa con Coco e con l'aura rubata dal tempio, mentre Cortex gli copre la fuga, aiutato da altri titani. Lo scienziato pazzo viene però sostituito dalla sua perfida nipotina Nina Cortex. Crash raggiunge la miniera di Tiny, dove sconfigge il felino. Poi Crash si dirige alla fabbrica di esplosivi di N.Gin dove sconfigge il cyborg. Superata la fabbrica, Crash e Aku Aku si dirigono all'albero di Uka Uka, che rivelerà loro che Coco sta lavorando sotto costrizione da parte di Nina alla messa in azione dello Sterminatore. Crash e Aku Aku si dirigono verso la base segreta, sconfiggono Nina e liberano Coco e Crunch, mentre Cortex e la nipote Nina scappano via con una navicella di salvataggio.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

In Crash of the Titans sono stati introdotti degli elementi in stile picchiaduro, con Crash capace di effettuare delle combo di calci e pugni e in grado di resistere a più di un colpo prima di perdere una vita; in questo episodio infatti ci sarà una barra di energia, che potrà essere recuperata raccogliendo i frutti Wumpa; di conseguenza Aku Aku perde il suo classico ruolo di protettore, anche se potrà essere usato come scudo o come skateboard. Inoltre si potrà anche correre sui muri.

Anche i nemici più grandi, i Titani, resisteranno a più di un colpo, ma una volta sconfitti potranno essere guidati da Crash, che potrà sfruttare la loro potenza. In questo capitolo inoltre le casse diventano molto rare e raramente contengono frutti wumpa, spesso infatti contengono aura, utile per potenziare le abilità di Crash.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

I livelli (o episodi) sono venti, divisi in cinque gruppi. Ogni gruppo di livelli ha un proprio tipo di scagnozzo. Ognuno dei livelli ha:

  • Una Stanza dell'Aura: è come i bonus dei primi giochi. È una massa blu gallegiante, e premendo un preciso tasto (a seconda della console) ci si entra dentro. Una volta compiuta la missione da eseguire (sono di vari tipi) oltre a ricevere dell'aura bonus si riceverà una bambolina voodoo che consentirà di rieseguire la stanza direttamente dalla schermata di selezione del livello.
  • Una bambolina Voodoo delle Concept Art: è una bambolina rossa nascosta in un punto del livello. Raccogliendola, si sbloccherà la Concept Art di quel livello, che si potrà vedere nella schermata di selezione dello stesso.
Obiettivi
  • Tre robot Spia da trovare e distruggere
  • Un numero minimo di scagnozzi da uccidere
  • Un numero minimo di combo consecutive da eseguire

Gli obiettivi servono per ottenere una bambolina voodoo (che, in questo caso, fa ripetere il livello dalla schermata di selezione), che può essere di legno, bronzo, argento e oro. Si ottiene la bambolina di legno senza essere riusciti a compiere nemmeno un obiettivo, quella di bronzo se si riesce a compiere un obiettivo, quella d'argento con due obiettivi e quella d'oro con tutti gli obiettivi.

Altre bamboline voodoo sono le info dei nemici e i loro abiti.

Livello Gruppo Tipo di scagnozzi Obiettivi Bamboline voodoo Stanza dell'Aura
1° Un salto più in là Isola Wumpa Topo di laboratorio Uccidere 60 scagnozzi, fare 15 combo consecutive Info Topo di laboratorio e Tecnoriccio
Abito di topo di laboratorio e Tecnoriccio
Tutti pazzi per l'aura!
2° I dolori di un giovane eroe Isola Wumpa Topo di laboratorio Uccidere 25 scagnozzi, fare 45 combo consecutive Info Megaverro e Cecchino
Abito di Megaverro e Cecchino
Cecchino scandaloso!
3° Il viaggio dell'intrepido Isola Wumpa Topo di laboratorio Uccidere 80 scagnozzi, fare 30 combo consecutive Abito di Halloween Animali selvaggi!
4° In scivolata nel tempio
Boss: Polipastro e Neo Cortex
Isola Wumpa Topo di laboratorio Uccidere 30 scagnozzi, fare 15 combo consecutive Info Polipastro Vai col SuperCrash!
5° Emergenza Ambientale Fabbrica di Tiny Koala Uccidere 20 scagnozzi, fare 15 combo consecutive Info Koala e Rinorotante
Abito Koala e Rinorotante
Calci a più non posso!
6° Non si mangiano i mattoni marroni Fabbrica di Tiny Koala Uccidere 50 scagnozzi, fare 25 combo consecutive Info Elefandrago
Abito di Elefandrago
Rotanti rotolamenti!
7° Artigli taglienti
Boss: Tiny Tiger
Fabbrica di Tiny Koala Uccidere 50 scagnozzi, fare 25 combo consecutive Info Magmadon
Abito di Magmadon
Abitudini pericolose!
8° Vita da spiaggia Isola di N.Gin Scimmia della rovina Uccidere 15 scagnozzi, fare 40 combo consecutive Info Scimmia della rovina e Puzzone
Abito di scimmia della rovina e puzzone
Impazza la rissa!
9° Operazione esplosivi Isola di N.Gin Scimmia della rovina Uccidere 40 scagnozzi, fare 50 combo consecutive Info Scorporilla e Melmoso
Abito di Scorporilla e Melmoso
Fetori flautolenti!
10° Arriva il Melmoso! Isola di N.Gin Scimmia della rovina Uccidere 20 scagnozzi, fare 15 combo consecutive N/A Osa l'inosabile!
11° Colpisci ed Esplodi! Isola di N.Gin Scimmia della rovina Uccidere 130 scagnozzi, fare 20 combo consecutive Info Rattoghiaccio
Abito Rattoghiaccio
Barbari alle porte!
12° Armi di costruzione di massa Isola di N.Gin Scimmia della rovina Uccidere 35 scagnozzi, fare 20 combo consecutive N/A Aura, aura e ancora aura!
13° Operazione sterminio
Boss: N. Gin
Isola di N.Gin Scimmia della rovina Uccidere 35 scagnozzi, fare 15 combo consecutive N/A Tempo di raccolta!
14° Albero genealogico Albero di Uka-Uka Coniglietto Voodoo Uccidere 55 scagnozzi, fare 35 combo consecutive Info Coniglietto Voodoo e Combattente
Abito di Coniglietto Voodoo e Combattente
Piedi pesanti!
15° Calamityville horror Albero di Uka-Uka Coniglietto Voodoo Uccidere 40 scagnozzi, fare 20 combo consecutive N/A Nemici amici!
16° Prove tra i rami Albero di Uka-Uka Coniglietto Voodoo Uccidere 65 scagnozzi, fare 25 combo consecutive N/A Il mostro schiacciatutto!
17° Cose da grandi
Boss: Uka Uka
Albero di Uka-Uka Coniglietto Voodoo Uccidere 19 scagnozzi, fare 30 combo consecutive Info Anguilletrica e Uka-Uka
Abito di Anguillettrica
Incontro elettrizzante!
18° La guerra dei vortici Sterminatore Marmocchia Uccidere 25 scagnozzi, fare 35 combo consecutive Info Marmocchia
Abito Marmocchia
Otto numero perfetto!
19° Bandicoot alla riscossa Sterminatore Marmocchia Uccidere 65 scagnozzi, fare 80 combo consecutive N/A Bombe a orolegeria!
20° Rivendetta 2:il rivendicatore
Boss: Aracnina
Sterminatore Marmocchia Uccidere 35 scagnozzi, fare 35 combo consecutive Info Arachnina è giunta l'ora!

Titani[modifica | modifica wikitesto]

I potenti nemici che si incontrano nel gioco (solo per Nintendo DS) sono:

  • Piragna: il primo nemico ad essere incontrato. È un pesce palla antropomorfo, vestito con pantaloni blu, camicia bianca e cravatta. Attacca gonfiando la sua testa ed allungando gli aculei.
  • Rimbalzo: un insetto mutante con la capacità di saltare più in alto rispetto agli altri mutanti. Può eseguire una serie di schianti a terra e danneggiare i nemici con le onde d'urto.
  • Pipitopo: una sorta di creatura mista fra topo e pipistrello, attacca emettendo onde sonore.
  • Ragnoscimmia: La creatura che si trova quasi ovunque, misto fra scimmie e ragni. Lancia delle banane a mo' di boomerang.
  • Giungloide: Un mutante rassomigliante un gorilla, è composto da diamanti. Può evocare cristalli appuntiti dal terreno, in modo simile a quello del Tecnoriccio.
  • Orsoghiaccio: Una sorta di orso polare con due denti a sciabola, zampe posteriori d'orso bruno e coda di felino. Attacca soffiando con il suo fiato gelido.
  • Tiki: Creatura enorme con la testa di una maschera tiki, il corpo di babbuino (senza coda) e un braccio di Pietra. Può ruotare su sè stesso e sparare un raggio dagli occhi allo stesso tempo.
  • Cinghiamostro: appare solo all'ultimo livello, è un cinghiale enorme color viola che attacca a morsi, espandendo l'enorme bocca.
  • Elettrico: Anguilla elettrica umanoide con due baffi e due orecchie che gli danno l'aspetto di un roditore. Vestito con scarpe e pantaloni color rame, lancia sfere elettriche ai nemici.
  • Rinostruzzo: una bestia con busto e testa da struzzo e corna e zampe di rinoceronte. Può lanciare le sue corna e colpire più di un bersaglio.
  • Macchia: creatura ibrida simile ad un ippopotamo con chiazze, coda e artigli da leopardo, è in grado di eseguire un attacco rotante simile a quello di Crash.
  • Orcafante: L'unica creatura che può andare nell'acqua senza annegare. Ha il corpo di un elefante e testa e coda di orca, attacca soffiando acqua dal suo sfiatatoio.
  • Dragofitico: Un varano di Komodo umanoide che sputa fuoco, in modo simile a quello dell'Orcafante.
  • Coniglio Sumo: coniglio bianco della stazza fisica dei lottatori di Sumo, vestito con sandali, perizoma e fascia sulla testa. Attacca schiantandosi a terra con la pancia.
  • Rapax: L'unica creatura che può entrare nella lava. Dal corpo di leone e testa e artigli d'aquila, agita una corrente d'aria rovente contro i nemici agitando le zampe anteriori.
  • Squalocool: Uno squalo che lancia una specie di yo-yo a forma di tavola da surf.
  • Dottor Stregone: Pappagallo umanoide con bastone e corona di foglie. Attacca soffiando fuoco con la torcia di cui è armato.
  • Armadillo: Un gigantesco armadillo, attacca rotolando e caricando. Se crashato, si presenta solo in forma appallottolata, mentre se libero dall'influenza di Crash può anche aprirsi ed usare il suo guscio come scudo.
  • Pandebra: Una creatura avente busto e zampe anteriori di panda e quelle posteriori di una zebra. Lo si trova solo in alcuni livelli-minigioco, dove si farà cavalcare e guidare da Crash mentre corre automaticamente in avanti. I livelli del Pandebra sono un riferimento a quelli dei primi giochi della serie in cui Crash e Coco cavalcavano animali.

Nelle versioni per PlayStation 2/Portable, Xbox 360 e Wii ci sono:

  • Tecnoriccio: detto anche Spunzone, è un orso dotato di lunghi artigli ed aculei da porcospino, che attacca evocando spine dal terreno o dalle pareti (se si trova vicino a qualcuna).
  • Cecchino: Creatura di aspetto vagamente caniforme,usa le piume colorate sulla sua schiena a mo' di proiettili.
  • Megaverro: Creatura ursina con due corna protese in avanti e due zanne enormi, simili a quelle degli elefanti, attacca servendosi di queste ultime e paralizza i nemici ruggendo ed emettendo onde sonore.
  • Polipastro (boss): gigante umanoide peloso, dall'occhio solo, con corna bovine, piedi da anatra, un tentacolo come braccio sinistro, una capsula per l'aura come braccio destro. Ha una bocca simile a quella delle maschere antigas e delle ruote dentate fissate sul torace, oltre che delle canne da cornamusa sulla schiena. Può sparare un raggio d'aura simile a laser dal braccio destro, ed emette un'onda elettromagnetica che paralizza i nemici.
  • Rinorotante: Simile ad un felino con corazza e corna da rinoceronte, attacca appallottolandosi e rotolando. Se si scontra con un suo simile mentre rotola, si fermerà stordito.
  • Elefandrago: elefante spinoso e con la corporatura da gorilla, emette fuoco dalla proboscide.
  • Magmadon: Mutante con le sembianze di una tartaruga, può creare spaccature nel terreno semplicemente pestando i piedi. Può entrare nella lava.
  • Puzzone: Mix fra un uccello e una puzzola, lancia sfere di gas puzzolente contro i nemici.
  • Scorporilla: Mix fra un gorilla e uno scorpione, impatta con le braccia sul terreno spazzando via tutto ciò che ha intorno.
  • Melmoso: Mutante fatto di melma, vomita un rigetto acido sugli avversari. Può entrare nella melma tossica e, invece di bloccare gli attacchi, è capace di strisciare sul terreno ed attaccare da sotto.
  • Rattoghiaccio: Una specie di topo mutante,può congelare i nemici (mossa già presente in Crash Twinsanity nel boss Uka Uka). Inoltre può camminare sul ghiaccio senza scivolare.
  • Combattente: Un pipistrello mutante, può generare piccoli tornado e scagliarli contro i nemici. Può anche planare con l'attacco caricato e muoversi mentre esegue un blocco.
  • Anguillettrica: Anguilla dotata di braccia e gambe, libera scariche elettriche dalle mani o dal cielo.
  • Uka Uka (boss): Versione più grande e potente dello stesso, può evocare spine dal terreno e sparare, in confronto a Crash Twinsanity dove poteva solo congelare.
  • Aracnina (boss): Enorme robot controllato da Nina, spara un flusso laser dagli occhi e lancia la sua lama rotante.

Nemici minori[modifica | modifica wikitesto]

I nemici inferiori sono:

  • Tiny Tiger
  • Dingodile (solo nella versione per DS)
  • Nina
  • N.Gin
  • Cortexbot (solo nella versione per DS)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]