Corte costituzionale della Repubblica d'Albania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Corte costituzionale
(SQ) Gjykata Kushtetuese
Gjykata Kushtetuese e Shqipërisë logo.svg
ALB 20070713 img 1251.jpg
Sede della Corte costituzionale a Tirana
StatoAlbania Albania
TipoCorte costituzionale
Istituito29 aprile 1992[1]
PresidenteVitore Tusha (ad interim)
Nominato da
SedeTirana
IndirizzoBoulevard Dëshmorët e Kombit
Sito webwww.gjk.gov.al/

La Corte costituzionale della Repubblica di Albania, (in albanese: Gjykata Kushtetuese e Republikës së Shqipërisë) è il più alto organo giudiziario che garantisce il rispetto della Costituzione.

La Corte costituzionale è composta da 9 membri, che sono nominati, a partire dalla riforma costituzionale del 2016: 3 dal presidente della Repubblica, 3 dal'Assemblea e 3 dalla Corte Suprema.

Responsabilità[modifica | modifica wikitesto]

A partire dagli articoli 168-177 della Costituzione albanese, la Corte costituzionale decide:

  • la compatibilità della legge con la Costituzione o con gli accordi internazionali di cui all'articolo 126
  • la compatibilità degli accordi internazionali con la Costituzione, prima della loro ratifica
  • la compatibilità degli atti normativi degli organi centrali e locali con la Costituzione e gli accordi internazionali
  • i conflitti di competenze tra poteri, così come tra governo centrale e governo locale
  • la costituzionalità delle parti e di altre organizzazioni politiche nonché della loro attività ai sensi dell'articolo 9 della Costituzione, licenziamento dal servizio del Presidente della Repubblica e verifica dell'impossibilità per lui di esercitare le sue funzioni
  • le questioni connesse con l'elezione e l'incompatibilità nell'esercizio delle funzioni del Presidente della Repubblica e dei deputati, nonché la verifica dei risultati elettorali
  • la costituzionalità del referendum e la verifica dei suoi risultati
  • il giudizio definitivo dei reclami individuali per la violazione dei loro diritti costituzionali, dopo che sono stati esauriti tutti i mezzi legali per la protezione dei loro diritti con la maggioranza di tutti i suoi membri.

Giudici capo[modifica | modifica wikitesto]

N. Nome Termine in carica
1 Rustem Gjata 19 maggio 1992 14 marzo 1998
2 Fehmi Abdiu 23 aprile 1998 3 maggio 2004
3 Gjergj Sauli 3 maggio 2004 16 maggio 2007
4 Vladimir Kristo 23 maggio 2007 27 settembre 2010
5 Bashkim Dedja 27 settembre 2010 17 dicembre 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) History, su gjk.gov.al.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN294906440 · ISNI (EN0000 0004 0596 6445 · LCCN (ENno2007092619 · WorldCat Identities (ENlccn-no2007092619