Congresso della Nuova Destra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Congresso della Nuova Destra
Kongres Nowej Prawicy
Nowa prawica logo gw.png
Leader Michał Marusik
Stato Polonia Polonia
Sede ul. Wilcza 29A
lokal 4A, 00-544
Varsavia
Fondazione 9 ottobre 2010
Ideologia Conservatorismo liberale, euroscetticismo
Collocazione Destra
Gruppo parl. europeo ENF
Seggi Sejm
1 / 460
Seggi Senato
0 / 100
Seggi Europarlamento
2 / 51
Sito web nowaprawicajkm.pl

Congresso della Nuova Destra (in polacco: Kongres Nowej Prawicy - KNP) è un partito politico di orientamento conservatore, paleolibertariano, euroscettico, regionalistico e miniarchico fondato in Polonia nel 2011.

Il partito si presenta come erede del movimento Libertà e Legalità (Wolność i Praworządność - WiP), fondato nel 2009 in seguito ad una scissione dall'Unione per la Politica Reale.

Il KNP si presenta per la prima volta in occasione delle elezioni parlamentari del 2011, raccogliendo l'1,1% dei voti. Alle elezioni europee del 2014 il partito raccoglie il 7,15% dei voti piazzandosi al quarto posto. Al parlamento europeo vengono eletti Janusz Korwin-Mikke (ex leader del partito), Stanisław Żółtek, Michał Marusik e Robert Iwaszkiewicz[1]. Nel gennaio 2015 Janusz Korwin-Mikke e Robert Iwaszkiewicz sono usciti dal partito per fondare il nuovo movimento di estrema destra KORWiN.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]