Christopher Burke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Burke
Chrisburkeforwiki.png
Nome Christopher Robert Burke
Nazionalità Scozia Scozia
Altezza 175 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, Attaccante
Squadra Ross County
Carriera
Giovanili
2000-2002 Rangers
Squadre di club1
2002-2009 Rangers 96 (11)
2009-2011 Cardiff City 102 (15)[1]
2011-2014 Birmingham City 131 (25)[2]
2014-2016 Nottingham Forest 50 (6)
2016- Rotherham Utd 4 (2)
2016- Ross County 6 (1)
Nazionale
2004-2005 Scozia Scozia U-21 2 (0)
2009 Scozia Scozia B 1 (0)
2006- Scozia Scozia 7 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 novembre 2016

Christopher Robert Burke, detto Chris (Glasgow, 2 dicembre 1983), è un calciatore scozzese, centrocampista o attaccante del Ross County e della Nazionale scozzese.

Assieme a Jonathan Spector, è il primatista di presenze (8) del Birmingham City nelle competizioni calcistiche europee.[3]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un esterno destro che può giocare anche da ala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Glasgow, Burke iniziò a muovere i primi passi nel calcio nel Celtic Boys Club, una sussidiaria giovanile del Celtic, ma ben presto passò ai Rangers, nelle cui squadre minori fece tutta la trafila prima di essere aggregato alla prima squadra, con la quale esordì in Premier League a 18 anni nella stagione 2001/02 segnando al debutto (contro il Kilmarnock, battuto 5-0).[4]

Fin dall'esordio Burke è stato sempre più o meno regolarmente utilizzato, anche se saltò di fatto una stagione a causa di un'infezione virale di incerta attribuzione: durante la partita d'esordio della stagione 2004/05 ad Aberdeen, Burke si accasciò al suolo e fu portato via dai sanitari[5]. Ricoverato, non si rivide in campo che nella primavera inoltrata del 2005; la stagione successiva lo vide completamente ristabilito e in campo sia in campionato che in Champions' League. Nel settembre 2006 Burke rimase vittima contro il Celtic di un ennesimo incidente durante uno scontro di gioco, riportando la rottura dei legamenti, che gli causò circa tre mesi di lontananza dai campi di gioco. Comunque, il 25 gennaio 2007, Burke ha rinnovato il contratto con i Rangers fino al 2009.

Il 9 gennaio 2009, si è trasferito al Cardiff City a titolo gratuito.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Burke vanta sette presenze nella nazionale maggiore scozzese. L'esordio avvenne l'11 maggio 2006 contro la Bulgaria (battuta 5-1). In questa partita Burke mise a segno una doppietta.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rangers: 2002-2003, 2004-2005, 2008-2009
Rangers: 2002-2003, 2007-2008, 2008-2009
Rangers: 2002-2003, 2004-2005, 2007-2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 107 (15) se si considerano i play-off
  2. ^ 133 (25) se si considerano i play-off
  3. ^ Birmingham City, UEFA.com. URL consultato il 9 febbraio 2014.
  4. ^ (EN) «Rangers trounce Kilmarnock», da BBC Sport.
  5. ^ (EN) «Aberdeen 0-0 Rangers», da BBC Sport.
  6. ^ UFFICIALE: Rangers, Burke al Cardiff, TMW.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]