Christine Cristina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christine Cristina
Titolo originale Christine Cristina
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 2009
Durata 96 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, storico, biografico, epico
Regia Stefania Sandrelli
Sceneggiatura Giacomo Scarpelli, Marco Tiberi, Furio Scarpelli, Stefania Sandrelli
Produttore Luigi Musini, Roberto Cicutto, Romolo Biondi, Roberta Poiani
Casa di produzione Cinemaundici, Diva, Rai Cinema
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Fotografia Paolo Carnera
Montaggio Patrizio Marone
Effetti speciali Gianluca Dentici
Musiche Pasquale Catalano
Scenografia Laura Casalini, Marco Dentici
Costumi Nanà Cecchi
Interpreti e personaggi

Christine Cristina è un film italiano diretto da Stefania Sandrelli, alla sua opera prima da regista, e uscito nel maggio 2010.

Il film narra la storia di Christine de Pizan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Christine è una donna italiana cresciuta alla corte di Carlo V di Francia e poi abbandonata al suo destino con i due figli dopo la morte del Re. Rifiutata dai nobili a lei vicini, si addentra nei quartieri umili di Parigi e riceve l'ospitalità di una lavandaia e di un menestrello. Quest'ultimo inizia a comporre dei versi con Christine, la quale entra anche in contatto con il prelato Jean Gerson, che la incoraggia a comporre.

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]