Chevrolet 490

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chevrolet 490
1919 Chevrolet 490 Roadster.jpg
Una Chevrolet 490 roadster del 1920
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Chevrolet
Tipo principale Torpedo
Altre versioni Roadster
Berlina
Coupé
Furgonetta
Produzione dal 1916 al 1922
Sostituita da Chevrolet Superior
Esemplari prodotti 627.619[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Passo 2591 mm
Massa da 781 a 978 kg
Altro
Altre eredi Chevrolet Copper-Cooled

La 490 è un'autovettura compact prodotta dalla Chevrolet dal 1916 al 1922.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Una Chevrolet 490 torpedo del 1922

Il modello, che si collocava alla base della gamma Chevrolet, fu lanciato sui mercati ad un prezzo basso. L'obiettivo della casa automobilistica statunitense era infatti quello di far competere la 490 con la Ford Model T.

Le carrozzerie disponibili erano torpedo una o tre porte (era mancante la portiera del conducente), roadster una o tre porte, berlina tre porte (a cui si aggiunse, in seguito, la versione quattro porte), coupé due porte e furgonetta due porte. Nel 1917 e nel 1920 la vettura fu oggetto di un restyling. Nel 1921 venne aggiunta alla gamma una versione a telaio nudo, cioè senza carrozzeria, in modo tale da dare la possibilità al cliente di completare la vettura acquistata dal proprio carrozziere di fiducia.

La 490 era dotata di un motore a valvole in testa e quattro cilindri in linea da 2.802 cm³ di cilindrata che sviluppava 24 CV di potenza. La frizione era a cono, mentre i freni erano a nastro sulle ruote posteriori. Il cambio era a tre rapporti e la trazione era posteriore. Nel 1920 la potenza del motore crebbe a 26 CV.

Del modello ne furono prodotti, in totale, 627.619 esemplari.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Beverly Kimes, Henry Clark, Standard Catalog of American Cars 1805-1942, Iola, Krause Publications Inc, 1996, ISBN 978-08-73414-28-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili