Chevrolet Blazer (2019)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chevrolet Blazer
2019 Chevrolet Blazer RS 3.6L, front 8.18.19.jpg
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Chevrolet
Tipo principale SUV
Produzione dal 2019
Sostituisce la Chevrolet S-10 Blazer
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Passo 2863 mm
Altro
Assemblaggio Shanghai (Cina)
Ramos Arizpe, (Messico)
Altre antenate Chevrolet Equinox
Stessa famiglia GMC Acadia, Cadillac XT5
Auto simili Maxus D60
2019 Chevrolet Blazer RS 3.6L, rear 8.18.19.jpg

La Chevrolet Blazer è una autovettura prodotta dalla casa automobilistica statunitense Chevrolet a partire dal 2019.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Blazer, la cui storia risale al 1969 quando fu introdotta come un grande fuoristrada a due porte,[1] è stata presentata al pubblico ad Atlanta il 21 giugno 2018 come SUV di medio grandi dimensioni che si inserisce tra le Equinox e Traverse. Realizzato sulla stessa piattaforma della GMC Acadia, ha un design che riprende lo stile sportivo che prende della coeva Camaro.[2][3]

Il Blazer è alimentato da un motore 4 cilindroi da 2,5 litri con potenza nominale di 193 CV e 255 Nm dpi coppia. In seguito sono arrivati il motore V6 da 3,6 litri con 309 CV e 365 Nm di coppia.[4]

Il Blazer utilizzera la trasmissione automatica 9T50 a 9 velocità prodotta da GM in collaborazione con Ford.[5][6] La stessa trasmissione è utilizzata anche nei modelli Cruze, Malibu ed Equinox.[7]

Su tutti i modelli sono di serie il sistema Chevrolet Infotainment 3 con touchscreen da otto pollici e Apple CarPlay e Android Auto, OnStar con funzionalità Wi-Fi 4G LTE, accesso senza chiave con avvio a pulsante e cerchi in lega.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili