Saturn Corporation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saturn Corporation
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Consociata
Fondazione 7 gennaio 1985 a Detroit
Chiusura 31 ottobre 2010
Sede principale Detroit
Gruppo General Motors
Settore Casa automobilistica
Prodotti Automobili
Sito web www.saturn.com

La Saturn Corporation è stata una divisione della General Motors dedicata alle vetture compact che è stata attiva dal 1985 al 2010.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima vettura con questo marchio esce dalla fabbrica di Spring Hill nel Tennessee il 30 luglio 1990; oltre alla produzione di modelli propri come la Saturn L-Series, distribuisce anche modelli di altre aziende del gruppo, in particolare quelle conosciute in Europa con il marchio Opel e rimarchiate per il mercato statunitense, come ad esempio le Saturn Corsa e Saturn VUE .

Nel febbraio 2009, dopo la crisi che ha colpito l'economia mondiale ed in particolare il settore delle quattro ruote, è stata pubblicata la notizia della decisione della capogruppo di cessare la produzione a nome Saturn entro il 2010 se non fossero stati trovati acquirenti. La notizia trova conferma ufficiale ad inizio ottobre 2009 con la chiusura del marchio[1][2][3].

Modelli prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Modello Tipologia Anni
Saturn S-Series berlina e coupé compact 1991–2002
familiare 1993–2001
Saturn L-Series berlina e familiare mid-size 2000–2005
Saturn Vue crossover compact 2002–2009
Saturn Ion berlina compact e quad coupé 2003–2007
Saturn Relay monovolume 2005–2007
Saturn Sky roadster 2007–2009
EV1 elettrica 1996–2001
Saturn Outlook crossover full-size 2007–2010
Saturn Aura berlina mid-size 2007–2009
Saturn Astra hatchback compact a 3 o 5 porte 2008–2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Articolo del Daily News
  2. ^ (EN) Articolo del New York Times
  3. ^ Articolo di al Volante.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti