Calogero Ganci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Calogero Ganci (Palermo, 22 marzo 1960) è un mafioso e collaboratore di giustizia italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del boss della Noce, Raffaele Ganci, era uno degli assassini dello "squadrone della morte" al servizio dei Corleonesi di cui facevano parte anche altri spietati killer come Pino Greco, Mario Prestifilippo, Filippo Marchese, Antonino Madonia, Giuseppe Lucchese, Vincenzo Puccio e altri ancora. Dal 1996 collabora con la giustizia e si è autoaccusato di parecchi omicidi, tra cui quelli di Carlo Alberto Dalla Chiesa e di Ninni Cassarà.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie