Blues to the Bush

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Blues to the Bush
ArtistaThe Who
Tipo albumLive
Pubblicazione2000
Dischi2
Tracce20
GenereRock
EtichettaMusicmaker.com
Registrazione12–13 novembre 1999, House of Blues, Chicago (Illinois, Stati Uniti); 22–23 dicembre 1999, Empire Theatre, Shepherd's Bush, Londra (Inghilterra, Regno Unito)
The Who - cronologia
Album precedente
(2000)
Album successivo
(2002)

Blues to the Bush è un album dal vivo del gruppo rock britannico The Who, pubblicato nel 2000.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le tracce sono di Pete Townshend, eccetto dove indicato.

Disco 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. I Can't Explain - 2:37
  2. Substitute - 3:16
  3. Anyway, Anyhow, Anywhere (Pete Townshend, Roger Daltrey) - 4:08
  4. Pinball Wizard - 2:56
  5. My Wife (John Entwistle) - 7:54
  6. Baba O'Riley - 5:27
  7. Pure and Easy - 6:06
  8. You Better You Bet - 5:39
  9. I'm a Boyv - 2:55
  10. Getting in Tune - 5:09
  11. The Real Me - 4:03

Disco 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. Behind Blue Eyes - 3:46
  2. Magic Bus - 9:19
  3. Boris the Spider (John Entwistle) - 2:35
  4. After the Fire - 4:49
  5. Who Are You - 6:32
  6. 5:15 - 8:35
  7. Won't Get Fooled Again - 8:53
  8. The Kids Are Alright - 2:16
  9. My Generation - 9:20

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Who[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock